iOS 16, questa nuova funzione sta letteralmente facendo impazzire gli utenti

iOS 16 sta catalizzando l’attenzione: in particolare una funzione sta facendo impazzire tutti. Ecco di cosa si tratta.

iOS 16: le novità
iOS 16 (Canva)

Gli articoli più letti di oggi:

È stato lanciato un nuovo aggiornamento iOS 16 negli scorsi giorni per gli iPhone. Questo ha fatto gioire gli utenti: il nuovo sistema operativo di Apple per mobile migliora la use experience dell’utente. Questo grazie alla combinazione di ottimizzazioni e nuove funzioni.

Novità per la schermata di blocco, inoltre grazie a un paio di tocchi sul display si riesce a separare in un’immagine il soggetto dallo sfondo in modo da poter creare avatar per le diverse applicazioni di messaggistica.

La personalizzazione è la parola chiave della novità di iOS 16. Questa novità permette perfino i create look personalizzati ogni giorno.

iOS 16, la nuova funzione fa gioire

Per coloro che amano smanettare con la tecnologia, questo nuovo comando rapido è molto semplice. Introdotto da questo aggiornamento, è destinato probabilmente a evolversi nei prossimi mesi.

Il taglia e incolla dell’immagine scontornata sta davvero spopolando: bastano un paio di tocchi e il gioco è fatto. L’elemento che si è scontornato va spostato poi nella app dove si vuole collocare.

In questo modo di una stessa immagine se ne potrà fare diversi usi, cambiandone lo sfondo: se questa operazione prima era fattibile soprattutto dal pc e con programmi ad hoc, destinati a persone che ne sanno di tecnologia, ora diventa alla portata di tutti.

La nuova funzione sta facendo letteralmente impazzire, nella gioia per questa grande novità con cui sbizzarrire la propria creatività. Questo non vale solo per la propria immagine del profilo: scontornando le immagini e mettendole per esempio nelle note si creano veri e propri archivi. Dal proprio armadio, agli oggetti della valigia, ai piatti da cucinare, le immagini scontornate raccolte possono dare vita a elenchi da consultare comodamente per ricordarsi le cose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.