S.O.S gonfiore addominale: come sopravvivere nei giorni di festa

Se anche tu come una grossa fetta di popolazione nazionale soffri di gonfiore addominale, è il momento di scoprire come fare per dire addio a questo fastidioso disturbo. 

Gonfiore addominale cause
Donna con metro girovita – Pixabay

Nell’aria si respira in maniera forte un clima festoso e quindi questo in cosa si traduce? In cibarie e leccornie provenienti da ogni angolo d’Italia. Del resto si sa come la penisola sia leader per quanto concerne la buona tavola ed ogni regione da nord e sud, passando per le isole, è alle prese con le rispettive e tradizionali preparazioni culinarie. Siamo tutti pronti a mangiare e rimangiare in compagnia ma cosa succede poi?

Ovviamente i sintomi delle abbuffate possono presentarsi in qualsiasi modo, molti ad esempio soffrono di gonfiore addominale. Un sintomo fastidioso che spesso accade anche al di fuori delle feste perché ci sono dei piccoli rimedi per evitare che questo malessere appaia. Seguite questi consigli e potrete sfoggiare l’abito aderente senza trattenere la pancia!

SOS gonfiore addominale: cause e rimedi

Gonfiore addome cause rimedi
coppie che passeggiano – Pixabay

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Legumi, come mangiarli per evitare il gonfiore alla pancia

Il gonfiore addominale è un disturbo molto comune che può derivare certamente da uno stile di vita non propriamente sano. Questo include pertanto un’alimentazione poco equilibrata così come la carenza di idratazione e/o l’abuso di alcolici, fenomeno quest’ultimo più diffuso di quanto si creda.

Come abbiamo avuto modo di accennare, spesso la pancia gonfia affiora maggiormente durante le festività natalizie dove tra parenti e amici ogni regime alimentare sano compiuto di giorno viene accantonato per cedere ai numerosi peccati di gola.  Una scorretta alimentazione ovviamente non rimane esente di conseguenze cattive quali pertanto il gonfiore addominale che consiste nell’accumulo di gas intestinale che crea disagio e malessere fisico, ecco perché si consiglia di prestare attenzione anche nei giorni di festa.

Magari evitando di consumare tanto cibo ricco di grassi, lo stesso vale per gli zuccheri semplici ma anche  gli alimenti che si caratterizzano per essere particolarmente fermentescibili sono da sottrarre dalla propria alimentazione. A volte il gonfiore addominale si presenta anche nei casi di aumento di peso oppure nei casi di sindrome premestruale.

Gonfiore addominale cause e rimedi
dieta a base di verdure – Pixabay

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Nausea, gonfiore e cattiva digestione: i due alimenti che risolvono subito

Per ridurre il gonfiore addominale, gli esperti suggeriscono alcuni consigli molto utili ad esempio mangiare lentamente e quindi masticando a lungo. E’ utile anche non saltare i pasti ed evitate di digiunare in vista di una grande abbuffata, questo perché l’apparato digerente sarebbe esposto ad un lavoro pesante e lo affatica.  Se vedete che ancora la pancia presenta dei gonfiori, spostate il consumo di frutta dal pranzo allo spuntino in modo da evitare la fermentazione degli zuccheri. Infine evitate la sedentarietà: camminate, fate delle passeggiate perché vi tornerà utile.