Natale 2022: la festa è diversa per ciascuno di noi. Lo spot inclusivo commuove

Da qualche giorno a questa parte gira uno spot che è l’emblema dell’inclusione. La reclame per Natale del noto marchio è commovente.

natale spot bauli
Una famiglia a Natale (Canva)

Come ogni periodo natalizio, il famoso brand di pasticceria ha “sfornato” il suo spot, all’insegna dell’inclusione e particolarmente commovente. La pubblicità sta girando parecchio in questi giorni, e di sicuro l’avrete vista almeno una volta.

Del resto, la casa dolciaria italiana, fondata nel 1922 a Verona, è una delle più note del nostro Paese e nel mondo. Oggi si calcola, ad esempio, che la quota di mercato nel settore dei prodotti da ricorrenza (quindi panettoni, pandori e colombe) è di circa il 25%, mentre del 22% per quanto concerne le brioche.

Il qurtier generale è oggi ancora in provincia di Verona, a Castel d’Azzano, con degli stabilimenti da una superficie totale di 420.000 mq. Nel corso degli anni, inoltre, l’azienda ha acquisito numerose altre aziende molto note del settore dolciario come Doria, alcuni marchi della Nestlè come Motta e Alemagna, e Bistefani.

Il suo marchio di fabbrica è anche il tipico lilla delle sue confezioni, nonchè i jingle che nel corso degli anni hanno caratterizzato i suoi spot di Natale, da sempre simbolo delle feste, proprio come quello che sta andando in onda in questi giorni.

Lo spot di Natale del famoso pandoro è un inno all’inclusione

La reclame vede protagonista una ragazzina, Bianca, che la sera della Vigilia di Natale esce per comprare il pandoro per la famiglia, con le cuffie nelle orecchie e vestita in stile gothic, decisamente non troppo a suo agio con l’atmosferas festosa del periodo. Proprio il contrario del fratellino, che invece non sta più nella pelle e l’aspetta a casa con il dolce.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bauli Italia (@bauliitalia)

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> Charlotte Casiraghi brilla con un vestito di paillettes glamour: ispirazione per illuminare le feste – FOTO

Non solo, ma anche la cassiera del supermercato e i ragazzini sull’autobus sembrano guardarla storto e prenderla in giro. Il bambino però sa cosa ci vuole per lei, e la sveglia la mattina del 25 più eccitato che mai. Poco dopo aver aperto i regali (sbagliati!) che le hanno regalato i genitori, il suo volto si illumina, nel veder arrivare il fratellino con la confezione del pandoro interamente dipinta di nero.

natale spot bauli
Dei regali di Natale (Canva)

L’ARTICOLO PIU’ LETTO DEL GIORNO –> Jennifer Lopez sfoggia una pedicure perfetta per le feste, da replicare assolutamente!

E’ in quel momento che parte il riconoscibilissimo jingle della Bauli, “A Natale puoi…”. Uno spot delicato e commovente, che ruba più din una lacrimuccia e ci riempie immediatamente il cuore. Buone Feste a tutti!

Impostazioni privacy