Capelli bianchi e biondi: come acconciarli nel modo giusto per seguire i trend del momento

Capelli bianchi e biondi, quali sono i trend più forti del momento? Ecco come acconciarli nel modo giusto seguendo la moda.

Capelli bianchi e biondi
Sarah Jessica Parker (foto @sarahjessicaparker)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Quando l’età avanza, e i capelli bianchi cominciano a diventare una percentuale importante sul totale, la scelta è tingerli oppure mantenerli naturali.

Nel caso di capelli biondi naturali, la situazione è sicuramente più gestibile, proprio grazie al contrasto meno basso tra i capelli bianchi e quelli biondi.

In questo caso, sono tante le tecniche che ci vengono in soccorso, se non vogliamo prendere una decisione e optare per capelli bianchi naturali o continuare a tingerli.

Infatti, balayage, baby light e colpi di sole sono tecniche che possono creare giochi di colore pur lasciando il bianco, mescolandolo e camuffandolo insieme ad altre tonalità sempre chiare.

Questi giochi di colore possono aiutare senza troppi stacchi a passare gradualmente ad una chioma bianca, oppure a mantenere comunque una tonalità miscelata senza lo stacco della ricrescita.

Capelli bianchi e biondi, gli esempi delle star

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gwyneth Paltrow (@gwynethpaltrow)

Ormai, i capelli bianchi non sono più un tabù, ma un elemento glamour da portare con disinvoltura e aggiungere al proprio look.

Sono molte le star che nel corso degli anni hanno scelto di non tingere più i capelli e mantenere le chiome grigie o bianche, o gradevolmente miscelate con un effetto molto naturale.

Un esempio fra tutti, sicuramente Sarah Jessica Parker, che negli anni ha giocato con sottilissime ciocche bionde più o meno scuro, che si mescolano ad arte con il grigio dei capelli naturali.

Bellissima anche Gwyneth Paltrow, che gioca anche lei con i colpi di luce che vanno a mescolarsi con i fili grigi e bianchi, creando un effetto elegante e raffinato.

Per chi invece non riesce proprio a rinunciare alla tinta, si può optare per le erbe tintorie, che non si fissano sul capello, e quindi non copriranno completamente i capelli bianchi, che resteranno comunque più chiari degli altri, ma con un effetto molto naturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.