Capelli grassi, addio! I rimedi infallibili che risolveranno il problema una volta per tutte

Dì addio ai capelli grassi seguendo questi semplici consigli infallibili, l’aspetto dei tuoi capelli migliorerà certamente.

I capelli grassi sono un problema comune di molte donne, un capello di questo tipo sembra sporco con facilità, e quindi solitamente quando si ha capelli grassi si ha anche capelli rovinati perché si tende a lavarli più spesso, soprattutto in estate sudando, sembreranno ancora più grassi.

capelli grassi consigli
(Pixabay)

Il loro aspetto di solito risulta spettinato e poco in ordine, non è un piacere guardarli, sembrano unti e arruffati, molti risolvono questo problema lavando i capelli tutti i giorni, ma questo tende ad indebolire il capello maggiormente.

Capelli grassi scopri come risolvere il problema

capelli grassi consigli
(Pixabay)

Molte persone vorrebbero trovare una soluzione e risolvere questo problema ma prima di poterlo risolvere è necessario individuarne la causa e capire da dove deriva il sebo, tra le cause principali solitamente dell’eccessiva produzione di sebo sul cuoio capelluto, c’è il ritmo del lavaggio irregolare, ovvero chi lava i capelli quotidianamente o ogni due giorni, dovrebbe mantenere questo ritmo il più costantemente possibile, quando si interrompe la routine infatti le ghiandole sebacee reagiscono producendo più grasso, nei giorni in cui capelli non saranno lavati.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Diabete: Il nuovo farmaco è una bomba per dimagrire

Inoltre tra le altre cause troviamo gli ormoni, anche loro sono in grado di influenzare le ghiandole sebacee, ad esempio durante la pubertà una delle fasi della vita in cui l’equilibrio ormonale è ancora in fase di assestamento, si possono avere dei capelli grassi. Tra i consigli più comuni c’è quello di lavare i capelli con acqua tiepida, la temperatura dell’acqua infatti è decisiva soprattutto quando si tratta di capelli grassi se l’acqua troppo calda verranno ulteriormente stimolate le ghiandole sebacee.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> La dieta ormonale che fa dimagrire e ristabilisce il benessere: dura solo 28 giorni

Sarebbe poi opportuno massaggiare delicatamente lo shampoo sul cuoio capelluto per qualche minuto, in questo modo le ghiandole si comprimeranno, per rendere i capelli meno grassi quando si applica lo shampoo si possono applicare anche alcune gocce di aceto di mele o di succo di limone, questo renderà i capelli meno grassi. Il tipo di shampoo più consigliato è quello a secco, perché è considerato più idoneo a capelli fini e grassi, inoltre sempre per lo stesso discorso dell’acqua calda è sconsigliato utilizzare strumenti ad alte temperature, come piastra, ferro e spazzole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.