Diabete: Il nuovo farmaco è una bomba per dimagrire

È stato scoperto un nuovo farmaco per trattare il diabete, le persone in sovrappeso possono finalmente risolvere il problema.

Il diabete è una malattia cronica causata da una condizione di iperglicemia ovvero un eccesso di zuccheri nel sangue, può essere suddiviso in diabete di tipo 1 e diabete di tipo 2.

diabete farmaco dimagrire
(Pixabay)

Il diabete di tipo 1, è caratterizzato da un’assenza di secrezione insulinica, l’insulina è l’ormone che si occupa di regolare il livello di glucosio nel sangue, il abete di tipo 2 invece è determinato da una ridotta sensibilità a quest’ormone, per esempio potrebbe verificarsi una secrezione anomala a livello del pancreas, è una condizione molto diffusa che tende a peggiorare nel tempo. Ci sono poi altre forme di diabete legate a problemi genetici o indotte da farmaci, potrebbe poi insorge durante la gravidanza.

Diabete: un nuovo farmaco combatte l’obesità e il sovrappeso nei soggetti affetti

diabete farmaco dimagrire
(Pixabay)

Tra le cause principali nel corso degli anni sono stati riscontrati problemi genetici, familiarità, stile di vita, sedentarietà, cattive abitudini, alimentazione. Nelle fasi iniziali il diabete non mostra alcun sintomo fin quando la malattia non si sarà già stabilizzata nell’organismo, possono iniziare a comparire i primi sintomi che si possono distinguere in stanchezza, dolori addominali, aumento della sete, aumento della minzione, perdita di peso non ricercata, confusione mentale, malessere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Denti gialli? Ecco come mascherarli con un trucco che ti salverà l’estate!

Uno stato persistentemente alterato della glicemia può portare alla comparsa di vari disturbi, tra cui problemi cardiovascolari, neurologici che comprendono, deficit motori, sensoriali, renali che nei casi estremi possono portare alla dialisi, oculari un peggioramento della vista fino alla cecità. Una dieta ricca di zuccheri e grassi saturi favorisce la comparsa del diabete, mentre un apporto regolari di grassi sani omega 3 ne riduce la comparsa. Per prevenirlo è consigliato fare attività fisica tutti giorni di almeno per 30 minuti, anche se all’esordio può verificarsi un dimagrimento non voluto, successivamente nella fase acuta si tende ad ingrassare fino ad arrivare all’obesità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vitamina B12, se hai queste “voglie” ne sei carente: corri subito ai ripari

Recentemente è stato approvato un farmaco per trattare il diabete di tipo 2, l’obiettivo era quello di ridurre l’obesità nei pazienti affetti, il farmaco in questione si chiama tirzepatide, alcuni soggetti sono arrivati a perdere fino a 24 kg assumendolo. A rivelarlo uno studio riportato sul The New England Journal Of Medicine. Il farmaco agisce principalmente su due ormoni adibiti al controllo della glicemia, i quali sono coinvolti nell’invio di segnali di pienezza dall’intestino al cervello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.