Dove conservare le uova: il dilemma è finalmente risolto

Dove conservare le uova è una domanda che ci siamo posti più volte e ora abbiamo finalmente la risposta a questo quesito.

conservare uova
Uova (Pixabay)

Le uova sono un alimento che consumiamo molto spesso, poiché ricco di proprietà e sostanze nutritive. Dominano la scena sicuramente durante il periodo pasquale, ma fanno la loro parte durante l’intero anno poiché molto apprezzate.

Ma quando le compriamo la domanda sorge spontanea: dove conservarle? Alcuni frigoriferi hanno una parte appositamente dedicata che si trova nello sportello. Ma siamo sicuri che è questo il posto ideale dove collocarle? Scopriamo insieme dove è bene conservare le uova.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Uova: quante mangiarne a settimana? L’impatto sconvolgente sulla salute

Dove conservare le uova dopo l’acquisto?

collocare uova
Uova (Pixabay)

La conservazione delle uova è una questione abbastanza complessa. Se ci pensiamo in alcuni supermercati le troviamo all’interno di zone refrigerate, mentre in altri sono riposte in normali scaffali a temperatura ambiente. Ma quindi qual è la scelta giusta? Sicuramente è necessario metterle in frigorifero una volta arrivati a casa. Sì, ma dove esattamente?

Nonostante alcuni frigoriferi abbiano una zona dedicata per riporre le uova sciolte, l’ideale sarebbe mantenere le uova nella confezione originale, da collocare nella zona centrale del frigorifero oppure in alto e lontane dagli alimenti poco protetti. Dunque non nello sportello come si potrebbe pensare, perché si tratta della zona maggiormente esposta al cambio di temperatura a causa del continuo apri-chiudi.

Con le variazioni di temperatura è infatti molto facile che si crei la condensa sopra il guscio, che può agevolare l’ingresso di microrganismi indesiderati. È proprio per questo che bisogna diffidare delle uova vendute nei reparti refrigerati, perché il rischio che si crei la condensa nei passaggi di temperatura è elevato in questi casi. Possono essere refrigerate solamente uova particolari, come ad esempio quelle a uso professionale, o durante il trasporto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Avocado: attenzione a come lo conservi o diventerà dannoso per la salute

Ora che sai come conservare le uova, fai sempre attenzione a riporle nel frigorifero a temperatura costante ma senza estrarle dalla confezione. Puoi farlo solamente quando ti servono ma bada bene a prelevare solo quelle che consumerai nell’immediato e non tutta la scatola. In questo modo eviterai di esporre tutte le altre uova a un inutile cambio di temperatura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.