Whatsapp: vuoi leggere i messaggi eliminati? Il trucco per farlo

Come fare se in una chat di Whatsapp il nostro interlocutore cancella i messaggi prima che possiamo leggerli? C’è un trucco per aggirare l’ostacolo.

Whatsapp trucco messaggj
Whatsapp (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La app di messaggistica istantanea è tra quelle piùà usate al mondo, oggi con miliardi di persone che la utilizzano ogni giorno per motivi personali o lavorativi. Creata da nel 2009 da Brian Acton e Jan Koum, due ex dipendenti di Yahoo, inizialmente era stata pensata solo per mostrare lo status personale.

Infatti, il suo nome, Whatsapp, deriva da What’s up, “come stai?” in inglese e la parola app. Nel 2014 è entrata a far parte della società Meta, che oggi racchiude anche Instagram e Facebook, appartenente a Mark Zuckerberg, che quell’anno riusci ad acquisirla per l’esorbitante cifra di 19 miliardi di dollari.

Grazie a lei, è possibile scambiarsi messaggi privati con i nostri contatti del cellulare, ma come capita del resto anche da altre parti, ci è data la possibilità di cancellare un messaggio prima che l’altra persona lo veda, benchè alla stessa appaia la dicitura “Hai eliminato questo messaggio”. Come fare, allora, per poter leggere lo stesso il testo di queste conversazioni annullate?

Whatsapp: oggi è possibile recuperarne i messaggi cancellati

Iniziamo con il dire che basandoci solo sulla applicazione di Zuckerberg, ora come ora, non c’è alcuna possibilità di ritrovare i testi cancellati a noi inviati. Un bel problema, per chi vuole conoscere a tutti i costi cosa l’altra persona ha voluto eliminare. Del resto, è fastidioso ricevere quel messaggio in cui ci si avvisa che volontariamente l’altro non ci ha voluto più far sapere qualcosa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da WhatsApp (@whatsapp)

Ci sono tuttavia delle app esterne che permettono di recuperare queste informazioni, come NotificationHistor e WhatsRemoved, in grado di salvare ogni notifica, sia che si tratti di messaggi (anche cancellati), video, foto e vocali. In questo modo, se installata, vi basterà andare sulla chat apposita e leggere il contenuto eliminato.

Attenzione, però, poichè potrebbero essere disponibili ancora per poco tempo: Meta sta infatti cercando di farle cancellare, e onn è escluso che ci riesca. Considerate anche la questione della privacy da tenere a mente, e il fatto che l’altro potrebbe non accettare così di buon grado queste vostre doti da “investigatore”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *