Papa Francesco in viaggio per un compleanno speciale: dove sarà domenica 20 novembre

Papa Francesco sta per festeggiare i 90 anni di una persona per lui molto importante. Per l’occasione è pronto a partire per un viaggio speciale: ecco dove sarà il 20 novembre.

Papa Francesco evento
Papa Francesco – Instagram

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Dal 13 marzo 2013, Bergoglio è diventato il capo del collegio dei vescovi a livello globale. Papa Francesco è il 266esimo che ricopre questo ruolo. Classe 1936, 85 anni, è nato in Argentina – da una famiglia di migranti piemontesi – ed è il primo papa latioamericano.

Successore di Ratzinger, Francesco anno dopo anno ha raggiunto molti consensi, distingendosi per la sua visione moderna, sempre improntata sulla pace. Negli ultimi mesi a preoccupare le sue condizioni di salute: il Papa ha avuto un problema al ginocchio destro, per via della sua postura sbagliata, dettata da un problema all’anca che gli ha dato molto dolore. Non sono mancate le occasioni in cui ha dovuto rimandare dei viaggi.

Negli ultimi mesi sembra essersi ripreso e tra pochi giorni affronterà una trasferta spostandosi dalla Capitale a una cittadina italiana, in occasione di un compleanno speciale.

Papa Francesco, pronto a partire un compleanno speciale

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pope Francis (@franciscus)

Il week-end dal 19 al 20 novembre Papa Francesco brinderà a una persona a cui è molto legato. Per l’occasione è pronto a partire per essere presente all’evento: si tratta del compleanno di sua cugina che andrà a trovare con una visita riservata ad Asti.

La cugina di Bergoglio è Carla Rabezzana trasferitasi da Torino a Portacomaro (luogo in cui viveva in passato ospitando il cugino quando era solo Cardinale). Con l’occasione del viaggio il Papa presiederà la messa della domenica alle 11 nella Cattedrale di Asti per poi partire alla volta del Vaticano.

C’è grande fermento ad Asti per l’arrivo del Papa. L’ultimo Pontefice che ha visitato la città è stato Giovanni Paolo II nel 1993.

Carla Rabezzana è stata tempestata di telefonate da parte di amici e della stampa per la visita del Papa. La 90enne ha raccontato come il Pontefice l’abbia chiamata comunicandole la visita e affermando: “Mi raccomando vedi di non morire prima”. Il Papa ha voluto festeggiare di persona la ricorrenza in quanto, essendo entrambi molto avanti con l’età, non si sa se nel futuro avranno un’altra occasione simile.

I due cugini sono legati da un profondo legame: Bergoglio chiama molto spesso la parente per chiacchierare. Inoltre il Papa desiderava rivedere il Piemonte, luogo in cui è arrivato in Italia prima di diventare Pontefice a cui è molto legato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *