Palpebra cadente: questo è l’unico make up in grado di valorizzare lo sguardo

La palpebra cadente può essere un problema molto diffuso ma da oggi vi sveleremo il solo make up capace di valorizzare questa tipologia di occhio, ecco il trucco!

Palpebra Cadente
Non sai come truccare questo tipo i occhio? Ecco i segreti per un make up fantastico (Canva)

GLI ARTICOLI PIU LETTI DI OGGI:

La palpebra cadente può essere un vero e proprio problema soprattutto per cercare di valorizzare l’occhio, per slanciarlo e liftare in modo ottimale. Non tutti sono capaci di creare un make up efficace per questa tipologia di occhio e quindi è necessario affidarsi alle mani esperte di chi padroneggia le tecniche. 

Da sempre il make up è il nostro alleato fondamentale, prima di passare a ritocchini col botulino, per correggere o enfatizzare alcuni caratteristiche del viso utilizzando i prodotti migliori alle nostre necessità. Come abbiamo già detto, non è semplice, o meglio non tutte sanno valorizzarsi il proprio sguardo in modo corretto a seconda della tipologia d’occhio che abbiamo. 

Se ci troviamo di fronte ad una palpebra cadente che va a nascondere quella mobile, può risultare abbastanza difficile e complicato. Ma anche se all’apparenza può sembrare difficoltoso, noi oggi vi aiuteremo a svelarvi come è possibile valorizzare questo tipo di occhi in poche e semplici mosse.

Palpebra cadente, vi sveleremo come truccarlo in pochi passaggi per uno sguardo magnetico

Palpebra Cadente
Toni nude, sguardo sfumato e luminoso i segreti per avere un trucco occhi fantastico (Freepik)

Per creare il trucco occhi perfetto per chi ha la palpebra cadente è fondamentale, prima di tutto munirsi di colori neutri con diverse tonalità, in questo modo possiamo utilizzarli per creare delle sfumature nell’angolo esterno per allungare lo sguardo. Al centro della palpebra mettiamo un colore scuro e sempre più chiaro verso la sopracciglia, in questa zona è importante utilizzare colori dalla texture luminosa per aprire lo sguardo. L’eyeliner è concesso, ma solo sfumato, altrimenti meglio evitare per non accentuare la problematica della palpebra cadente. 

Per enfatizzare ancor di più lo sguardo potete utilizzare un mascara extra volume e ciuffetti di ciglia finta solo applicati nella zona più esterna dell’occhio e pettinare bene le sopracciglia, riempirle e fissarle con gli appositi gel. In conclusione, anche se può sembrare difficile se seguirete alla lettera questi consigli anche senza l’aiuto di un professionista saprete in pochi passaggi creare dei make up look pazzeschi e d’effetto, per uno sguardo super magnetico.