Whatsapp, per questi utenti non funzionerà più: è un addio definitivo

Whatsapp, nuovi aggiornamenti all’orizzonte, ma non per tutti. Per questi utenti non funzionerà più. L’addio definitivo che preoccupa.

whatsapp addio per alcuni utenti
Whatsapp, l’addio per alcuni utenti (Foto Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La app di messaggistica più famosa al mondo è pronta per tantissimi e nuovi aggiornamenti pronti per essere lanciati sul mercato nel breve periodo.

Il team Meta di Zuckerberg, infatti, ha lavorato moltissimo in questi mesi sia su questa applicazione che sulle altre del gruppo Meta (come Facebook, Instagram e Messenger), proprio per creare i famosi aggiornamenti tanto chiacchierati negli ultimi anni, in particolare sulla privacy.

Aggiornamenti che riporterebbero anche Whatsapp sul podio, recentemente scavalcata dal più recente Telegram.

Purtroppo, però, sembra che questi succosi aggiornamenti non saranno disponibili per tutti, ma al contrario, alcuni utenti specifici ne saranno esclusi. Vediamo chi rimarrà scontento.

Whatsapp, al via gli aggiornamenti. Ma non per tutti, ecco chi sarà escluso

whatsapp addio per alcuni utenti
L’app verde (Foto Pixabay)

Sono tantissimi gli aggiornamenti all’orizzonte per queta applicazione, in particolare quelli che riguardano la privacy degli utenti.

Ad esempio, non sarà più possibile per i membri di un gruppo, vedere se qualcuno ne esce, salvo per la figura dell’aministratore del gruppo stesso, né fare screenshot delle conversazioni.  In più, sarà possibile navigare nell’ app in incognito, per garantire il massimo della privacy e addirittura acquistare direttamente dall’app grazie alla partnership con l’azienda indiana JioMart.

Nuove emoticons, accesso diretto alla fotocamera e più velocità nei download poi, sono solo alcuni degli altri servizi pronti ad arrivare a breve sui nostri cellulari, per la gioia di molti.

Non di tutti però. Infatti, la triste notizia, è che non tutti potranno accedere a questi nuovi aggiornamenti, mentre per altri non sarà più possibile utilizzare l’app.

I modelli iPhone 4, 5 e 5s, infatti, non potranno accedere alla versione più aggiornata di WhatsApp. Per le versioni 10 e 11 del sistema operativo invece, gli aggiornamenti non saranno più disponibili, ma sarà necessario avere sul proprio cellulare iOS 12 o versioni successive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.