WhatsApp, cambiare il font delle chat si può: le istruzioni step-by-step

WhatsApp, stufo del solito font delle chat? Ecco alcuni segreti che ti permetteranno di dare un tocco di personalità a quello che scrivi. Le indicazioni Step-by-Step di cui hai bisogno. 

WhatsApp cambia font
WhatsApp icona – Pixabay

I TRE ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

WhatsApp, l’applicazione amatissima ormai da tutto il mondo sa come fornire ai suoi utenti qualcosa di innovativo tale da rendere le varie chat sempre stimolanti oltre che divertenti. Certamente questa applicazione di messaggistica ha completamente rivoluzionato il mondo della comunicazione; gli SMS, una volta fondamentali – e le vecchie generazioni lo sanno – oggi sono ormai caduti in desuetudine.

Con WhatsApp la comunicazione avviene rapidamente e non soffre di limiti territoriali e soprattutto fa in modo che si possa restare connessi h24 e 7 giorni su 7, un successo della tecnologia. A tal proposito, ecco in arrivo un trucchetto che ti farà riscoprire ancora di più il piacere di chattare con le persone care. Scopriamolo nel dettaglio.

WhatsApp, il font perfetto esiste (e sarai tu a sceglierlo)

WhatsApp cambia font
smartphone tra le mani – Pixabay

Ebbene sì, gli ideatori di WhatsApp sanno come dare un tocco originale alle chat. Da sempre rimproveriamo il fatto che le conversazioni scritte possono dare origine a confusione, non cogliendo bene il tono della stessa. Ecco che per ovviare a questo problema è possibile modificare il font, un’occasione importante per personalizzare quanto viene scritto.

Le modalità sono due, una più immediata e l’altra articolata ma offre un risultato veramente eccellente. Per prima cosa infatti è bene sapere che queste opzioni sono presenti sia su Android che iPhone, solo con una lieve differenza, che scopriremo dopo. Possiamo avvalerci dello strumento all’interno dell’applicazione stessa, le procedure sono molto semplici in quanto in primis devi scrivere il messaggio che si intende inviare.

Cliccare su di esso per due volte ed apparire il burger menu, ossia i tre puntini (questo passaggio per chi ha iPhone non vi è, passando direttamente allo step successivo).  Si apriranno una serie di opzioni che ti consentiranno di inviare il messaggio grassetto, corsivo, barrato. Compiuta la selezione, il messaggio assumerà l’aspetto del font scelto. 

Esistono anche delle applicazioni esterne per apportare tutte le modifiche, come Fontify, Chat Styles, Cool Fonts for Instagram Bio o Fancy Fonts. Basterà incollare il messaggio da voler inviare, apportarvi tutti i cambiamenti che si desiderano e poi inviarlo tramite WhatsApp incollando nuovamente. Il risultato è veramente grandioso. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.