Acido ialuronico, addio punture: Shiseido inventa la crema che penetra sotto la pelle

Una novità che farà la gioia di milioni di donne amanti della skincare. La nota azienda beauty Shiseido ha messo a punto una crema filler all’acido ialuronico che sostituirà le punturine.

crema viso shiseido acido ialuronico
Crema viso (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Una novità che ha dell’incredibile e sta già suscitando grande agitazione e fermento nel mondo della skincare. Ua vera e propria rivoluzione per le tante donne che finora si sono dovute affidare alle punture di acido ialuronico per migliorare l’aspetto della loro epidermide.

La famosa azienda giapponese Shiseido ha messo a punto un filler in crema in grado di penetrare la pelle, fornendo lo stesso tipo di risultati senza il fastidio dell’ago. I risultati sarebbero inoltre pressochè immediati.

Ma che cos’è l’acido ialuronico? Si tratta di una sostanza prodotta in modo naturale dal nostro organismo, e che possiamo trovare nella cartilagine, nelle articolazioni, nel derma e addirittura nell’umor vitreo dei nostri occhi.

E’ lui che permette alla nostra pelle di essere elastica, luminosa e molto idratata. Purtroppo con il passare degli anni questa sostanza diminuisce, ed è per questo che molte persone ne iniettano la quantità mancante dal dermatologo o dal chirurgo estetico.

Acido ialuronico: Shiseido mette a punto il filler in crema

L’annuncio di questa scoperta, e dell’arrivo sul mercato della skincare di questa crema rivoluzionaria è stato dato da Nathalie Broussard, direttore della comunicazione scientifica di Shiseido, all’Hilton Hotel Molino Stucky di Venezia. Un modo perfetto per festeggiare i 150 anni dalla fondazione della società.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SHISEIDO (@shiseido)

Il filler in crema una volta messo sulla pelle penetra nel derma, dove si espande e si gonfia, permettendo di rimpolpare i tessuti. “Coperta da 3 brevetti, la tecnologia moleculshift di nostra invenzione è il frutto di processi tecnologici sorprendenti fatti nei nostri laboratori” ha spiegato la dirigente con evidente orgoglio. I risultati degli studi saranno a breve presentati al congresso dell’International Federation of Societies of Cosmetic Chemists a Londra.

La crema è stata rinominata Bio Performance Skin Filler, ed è composto da due sieri, uno giorno e uno notte da utilizzare tutti i giorni. Gli effetti sono istantanei, e visibili già dopo 24 ore, e migliorabili ulteriormente giorno dopo giorno. Un prodotto che sta andando già a ruba e si trova in vendita anche online. Il prezzo non è bassissimo, ma giustificabile dai risultati portentosi in grado di fornire: 250 Euro per la confezione da 60 ml.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.