Morte che si avvicina: i segnali del corpo parlano chiaro, è spaventoso

La morte arriva per tutti, prima o poi, e anche se può sembrare terrificante, ci sono alcuni segnali che lancia il nostro corpo quando si avvicina la fine.

morte segnali corpo
Una candela funeraria (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Ci sono alcuni segnali che il nostro corpo ci lancia quando sopraggiunge la morte. Questo è quanto hanno scoperto alcuni studiosi che di recente hanno eseguito una ricerca sulla morte.

La fine dell’esistenza è qualcosa che ci tocca tutti, chi prima chi dopo, e alla quale non possiamo sfuggire. Benchè il pensiero possa essere terrificante, è anche interessante scoprire come reagisce il nostro organismo al sopraggiungere del finevita.

A quanto pare molto a a che fare con uno dei nostri cinque sensi, l’olfatto, che stando ai ricercatori ha un grande impatto in merito. Del resto il naso lo usiamo anche per tanti altri scopi, e spesso e volentieri ci funge da alleato e in alcuni casi anche da “salvatore” in situazioni spiacevoli.

Morte: i segnali del corpo legati all’olfatto

Lo studio congiunto dei medici Arnaud Wisman e Ilan Shrira, delle Facoltà di Psicologia del Kent e dell’Arkansas, ha preso in esame la reazione degli esseri umani davanti all’odore della putrescina. Quest’ultima è una molecola che viene rilasciata dai corpi animali in seguito al decadimento degli amminoacidi. Ciò che hanno scoperto è sorprendente.

Lo studio ha dimostrato che noi uomini reagiamo in modo istintivo, davanti a tale odore, allontanandoci e fuggendo. Ciò poichè il corpo in putrefazione può essere anche un pericolo per quanto riguarda la nostra sicurezza, magari per il rischio di un’infezione o la presenza di qualche “predatore”. Uno dei loro esperimenti è consistito proprio nello spruzzare della putrescina in un’area dove non era stata segnalata la presenza di questa molecola, e i testati hanno reagito allontanandosi in tutta fretta.

Una reazione agli antipodi rispetto a quella scatenata invece dai feromoni, rilasciati quando invece si ha un rapporto fisico con chi ci piace o amiamo. Un risultato che amplia la conoscenza della nostra psiche e del nostro corpo, e di come funziona istintivamente davanti alla morte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.