Lady Diana, questo era il suo profumo preferito: devi averlo, è paradisiaco!

Lady Diana, ecco la lista dei profumi che amava e il suo preferito in assoluto. Svelati i gusti di una delle donne più eleganti di sempre.

Lady Diana
Lady Diana (Foto Instagram)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Dalla sua vita turbolenta, alla sua morte inaspettata, la principessa Lady Diana è sempre stata al centro dei riflettori, soprattutto per il suo stile, la sua eleganza e il suo indiscutibile fascino.

Dopo le lettere segrete indirizzate ai figli, ai dettagli del divorzio con Carlo, continuano a trapelare interessanti curiosità sulla principessa del popolo.

L’ultimo, riguarda la sua beauty routine, e in particolare i profumi amati da Diana. La Celebrity Fragrance Guide, infatti, ha rivelato quali fossero i profumi più amati e utilizzati dalla principessa, lasciandoci immaginare così la sua scia, abbinati all’immagine di Diana.

Si tratta di profumi ancora in commercio, e che tutte quindi, possiamo acquistare per cercare di somigliare a Lady D, almeno nel profumo.

Lady Diana, tutti i suoi profumi preferiti (ancora in commercio)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da perfume lover (@profumo_di_profumi)

Iconica e carismatica, la principessa Diana è stata la prima dell’epoca ad indossare abiti corti con disinvoltura, a riportare in auge il taglio di capelli corto ma anche a portare l’eye liner sugli occhi.

Una vera icona di stile, che non lasciava nulla al caso, nemmeno per i profumi che indossava. I suoi preferiti, nello specifico, erano 4 e ognuno adatto ad un occasione differente.

Penhaligon’s Bluebell eau de toilette, è un profumo iconico e ancora in vendita, amato da moltissime donne, che la principessa portava già 20 anni fa anticipando i tempi, perché ne amava la composizione tipicamente estiva. Note di giglio, gelsomino e di rosa, la firma olfattiva di ogni vera “english lady”, vanno a creare questo profumo davvero iconico.

Ricco di note floreali anche Diorissimo di Dior, con mughetto, ylang-ylang, boronia, amarillide e gelsomino, tutti fiori bianchi molto apprezzati da Lady D.

Note di bergamotto, pesca, con caprifoglio, fiori d’arancio, rosa bulgara, gelsomino, legno di sandalo e vaniglia: questa è invece la composizione di Arpèg di Lanvin, una fragranza creata nel 1927, molto amata dalla principessa.

E infine il suo preferito in assoluto: 24 Faubourg di Hermès. Un’esplosione di fiori bianchi, iris, vaniglia e ambra grigia. Un profumo diventato un classico della profumeria contemporanea, che la principessa amava in modo particolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *