Capelli, addio balayage: arriva il foilayage – in cosa consiste

Capelli, è arrivato il momento di abbandonare il balayage, che fino ad ora ha regnato sulle tendenze, per dare il benvenuto ad un nuovo esclusivo metodo di colorazione: il foilayage

Capelli foilayage
Capelli (Canva)

Gli articoli più letti di oggi:

La voglia di cambiamento accompagna l’arrivo dell’autunno, punto di svolta per le tendenze che offre numerosi spunti. A partire dai beauty look, dove numerose novità si autoproclamano tendenze, da cui lasciarsi convincere per un inizio di stagione super cool. Un aspetto che riguarda anche la moda-capelli, dove si afferma un cambiamento epocale che aveva visto fino a poco fa regnare indiscusso il balayage come metodo di colorazione.

Quest’ultimo aveva superato lo shatush, per alcuni anni in voga, diventando l’unico strumento richiesto per schiarire e illuminare i capelli, con brevissime inversioni di rotta. Ora è il turno di un nuovo trend, che questa volta sembra dover restare molto a lungo, convincendo le esigenze di qualsiasi base di partenza. Castano scuro, chiaro, biondo, è il foilayage il nuovo metodo di colorazione che raggiunge l’eccellenza della tecnica con un’inedita modalità fino ad ora mai sperimentata. Scopriamo chi l’ha inventata, come funziona e in cosa consiste il nuovo trend beauty per una chioma veramente al top.

Capelli, il foilayage è il nuovo trend

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Toni&Guy Italia (@toniandguyitalia)

L’effetto delle schiariture è sempre quello che ricorda l’azione dei raggi solari, estremamente naturale, forse come nessun metodo di colorazione è mai stato. Si chiama foilayage ed è arrivato per restare nel corso delle prossime tendenze, superando in modo definitivo il balayage. Proprio come quest’ultimo, la nuova tecnica consiste nella selezione di ciocche su cui si applica il prodotto a mano libera , ma con una grande differenza: l’utilizzo di “foils” da cui prende il nome.

Si tratta delle cartine che servono per rendere più profondo ed incisivo l’effetto della schiaritura, ma senza rinunciare all’effetto naturale del balayage. Un metodo per cui è possibile optare a prescindere dalla base, creando l’effetto desiderato in base alla posa e all’obiettivo da raggiungere. Inventato da Toni&Guy, salone di punta del settore, si autoproclama trend irrinunciabile per schiariture molto più intense con cui brillare in questo imminente autunno 2022.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.