Netflix, spopola Ma cosa ci dice il cervello: il film che racconta i vizi degli italiani

Netflix, arriva un nuovo film spietato sui vizi degli italiani. Ecco “Ma cosa ci dice il cervello”, un action comedy di Riccardo Milani.

Netflix ma cosa ci dice il cervello
Netflix, arriva “Ma cosa ci dice il cervello” con Paola Cortellesi (Foto Instagram)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

In arrivo su Netflix, un film uscito nel 2019 tutto italiano, dove con lucidità e spietatezza vengono portati alla luce molti comportamenti tipici proprio della società italiana, abitudini sbagliate e radicate ormai nella nostra quotidianità.

Alla regia, troviamo Riccardi Milani, che ha già brillantemente diretto Come un gatto in tangenziale e Auguri Professore.

Tra gli attori, Paola Cortellesi nel ruolo della protagonista, ma anche Vinicio Marchioni e Alessandro Roja, entrambi attori della fortunata serie Romanzo Criminale, Ricky Memphis, Remo Gironi e Stefano Fresi.

Un bel cast quindi per un film leggero ma su cui riflettere, con una storia simpatica e divertente senza rinunciare allo spessore. Andiamo quindi a vedere la trama dell’action comedy in arrivo su Netflix.

Ma cosa ci dice il cervello, la trama del film in arrivo su Netflix

Netflix ma cosa ci dice il cervello
Gli attori del cast dell’action comedy (Foto Instagram)

Nel film, Paola è una mamma frustrata dal suo lavoro al ministero, separata e poco apprezzata. Dopo vent’anni, viene contattata da vecchi amici di scuola, che hanno deciso di rincontrarsi per una cena.

Durante la cena, i 5 amici hanno tutti qualcosa da raccontare di bello ed esaltante, ma allo stesso tempo nascondono le proprie frustrazioni sul lavoro.

Paola però, si rivela nel film un agente segreto, e decide di “vendicare” i suoi amici sfruttando le sue abilità. Questo però non passano inosservato e il suo superiore decide di sospenderla dall’attività.

Il tutto però prenderà una piega inaspettata quando Paola riesce ad assicurare un temibile terrorista alla giustizia, proprio durante una vacanza con i suoi amici.

Un film sicuramente interessante da vedere, leggero ma con una trama interessante che punta i riflettori su un’Italia sempre più attanagliata dalla scorrettezza e dal bullismo. Una commedia da vedere con tutta la famiglia, che spinge ognuno di noi alla riflessione ma anche ad un personale esame di coscienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.