Emma Marrone: la dedica commovente di Elisa per la morte del papà

Due giorni fa è mancato il padre della cantante Emma Marrone, Rosario, a causa di un malore improvviso. A rendergli omaggio anche Elisa.

Emma morte padre elisa
Emma Marrone con il padre Rosario (Instagram)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il 5 settembre, improvvisamente, si è spento il padre della cantante salentina Emma Marrone, Rosario. Una perdita immensa per l’artista, che a lui era legata profondamente.

L’uomo, nato ad Aradeo nel 1956, si era avvicinato fin da bambino alla musica, da quando a 8 anni il padre gli aveva regalato una chitarra. Infermiere di professione, aveva mantenuto una carriera parallela come musicista, esibendosi con il suo gruppo, gli H2O.

Proprio lui aveva trasmesso la stessa passione alla figlia, che aveva mosso i primi passi esibendosi assieme al genitore, per poi tentare la carta (fortunatissima) del programma Popstars prima e Amici dopo.

I due apparivano spesso assieme sui social, e giusto lo scorso marzo Emma gli aveva dedicato un post, per celebrare il suo compleanno: “Ti amo papà. Sei il più figo di tutti ❤️” aveva scritto.

I funerali si sono svolti ieri, e tra i tanti messaggi e pensieri di cordoglio per la cantante e la sua famiglia, è arrivato anche quello di Elisa, collega e grande amica della salentina, con cui ha condiviso anche l’esperienza di coach ad Amici qualche anno fa.

Emma Marrone: la commovente dedica al padre dell’amica Elisa

La cantante friulana non ha mai nascosto di volere un gran bene alla Marrone, e proprio ieri, mentre si trovava in concerto nel suggestivo scenario del Teatro Antico di Taormina, ha voluto ricordare la sua straziante perdita con una dedica da brivido.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Silvia74 (@silviaaldighieri74)

“Mi piacerebbe, siccome lo sto pensando e non voglio tenerlo solo per me, ma sto pensando a lei e sto pensando alla sua famiglia, sicuramente possiamo farlo tutti insieme visto che è amatissima, un’amica, una sorella” ha esordito Elisa, rivolgendosi al pubblico dell’anfiteatro stracolmo.

“Oggi vorrei dedicare l’Hallelujah a Rosario Marrone, il papà di Emma, che è volato in cielo, il mio pensiero per lui e per la sua famiglia, questo è per la mia sorellina” ha poi concluso, intonando il brano, commuovendosi e commuovendo tutti, che hanno voluto così ricordare Rosario e abbracciare idealmente Emma. Un gesto che è rimbalzato su tutti i social, gli stessi usati dall’artista pugliese per ringraziare i tanti che le si sono stretti accanto: “Grazie a tutti per l’amore che ci avete donato”, ha scritto infatti su Twitter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.