App di incontri, stop: oggi l’amore si trova in agenzia – come funziona

Un nuovo metodo per incontrare l’amore oggi non è più sulle app di incontri, ma tramite le agenzie che mettono in relazione persona con caratteristiche affini. Scopriamo come funziona.

App di incontri
App di incontri (Freepik)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Spopola un nuovo metodo per cercare l’amore nell’era dei social. Nonostante le numerose app di incontri, nelle quali spesso ci si può fingere di essere qualcun’altro o postare foto per apparire più giovani, e addirittura risultare single quando invece di è sposati con figli, oggi per non cadere in questi tranelli tornano di moda le agenzie dell’amore.

In queste agenzie, rispetto alle app di incontri, i dati sono verificati quindi non è possibile mentire. Quindi, l’idea di ritornare agli incontri oltre i social è possibile e questa possibilità è offerta da due imprenditori Riccardo De Rossi e Cristian Valandro (noto volto pubblico in quanto ex corteggiatore di Uomini e Donne), hanno aperto delle agenzie nel Veneto e fra poco anche a Desenzano. Scopriamo cosa bisogna fare per incontrare l’anima gemelle, tramite le agenzie rispetto alle app di incontri.

App di incontri: la nuova svolta oltre i social, le agenzie dell’amore tornano in voga

App di incontri
Incontrare l’amore, stop alle app online arrivano di nuovo le agenzie (Freepik)

Nelle agenzie dell’amore bisogna registrarsi e tutti i dati vengono appositamente verificati. Rispetto ai social non è possibile mentire, invece sulle app di incontri la delusione può essere dietro l’angolo poiché non è insolito trovare dei personaggi fake che vogliono solo illudere e ferire, oltre che spesso nelle chat non si va oltre al contatto online mentre in questo modo, basandosi sulle reali affinità si può trovare l’anima gemella. Tuttavia anche nelle agenzie spesso mentono sul loro status ma non appena scoperti vengono allontanati. 

Il costo di queste agenzie è abbastanza elevato e varia dai 1000 ai 1500 euro, soldi che a quanto pare le persone pur di innamorarsi sarebbero disposte a investire. Dunque il procedimento è il seguente. E’ necessario contattare l’agenzia per poi sottoporre a verifica i dati anagrafici e lo status, dopodiché si procede con l’esposizione delle caratteristiche che vorremmo avesse il partner. Da cui parte lo staff che procede con la ricerca di profili affini, non solo come età e geograficamente ma anche come obiettivi comuni e stili di vita.

Selezionato il profilo adatto, le due persone si vedono tramite foto e se è di loro interesse proseguire si organizza l’incontro. Solitamente lo staff consiglia come primo appuntamento un caffè, poco tempo ma il necessario per capire se può scattare la scintilla. Secondo i titolari dell’azienda le persone che più usufruiscono di questo servizio sono medici, avvocati e imprenditori che vanno dai 40 ai 65 anni, fondamentale per loro è la discrezione, motivo per il quale molti annunci posto sui quotidiani non hanno foto. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.