Siren Eyes: come realizzare il trucco-ossessione di TikTok – TUTORIAL

Siren Eyes, come definire lo sguardo e renderlo irresistibile come il richiamo delle sirene. Questo il trucco-ossessione che spopola su TikTok e piace anche alle star – Tutorial

Siren eyes
Siren eyes make up, Dua Lipa (Instagram)

Gli articoli più letti di oggi:

Quando si parla di make-up, inutile girarci intorno, il focus naturale che spinge l’immaginazione è lo sguardo. Senza dubbio, ogni dettaglio del viso acquisisce importanza nell’utilizzo ed equilibrio dei prodotti, ma niente come il trucco occhi è capace di determinare l’impatto del risultato. Definito o naturale, grafico o sfumato, magnetico o seducente: i look da provare sono numerosissimi e tutti efficaci al fine di evidenziare il potere dello sguardo, primo riflesso della nostra bellezza.

Ma il trend che in questo momento spopola sui social, ed in modo particolare su TikTok, è inedito e totalmente inaspettato. Prende ispirazione da una figura affascinante e antica, che nella mitologia greca rappresentava il simbolo della seduzione: la sirena. Si chiama infatti “siren eyes” ed è una tecnica di make up caratterizzata da una definizione particolare, che allunga lo sguardo e sottolinea la sua profondità. Il metodo perfetto per evidenziarlo a tal punto da renderlo irresistibile, proprio come il canto delle sirene: come realizzarlo.

Siren Eyes: come realizzarlo

Siren eyes
Siren eyes make up, Vanessa Hudgends (Instagram)

Colorato per un tocco pop o nero per una maggiore definizione, i prodotti di cui munirsi per realizzare un trucco da sirena sono eyeliner (immancabile), illuminante e mascara volumizzante. La linea che andremo ad effettuare attraverso il mascara deve adattarsi alla forma dell’occhio, che bisogna assolutamente studiare con un trucco di prova per capire come indirizzarla al fine di valorizzare effettivamente il proprio taglio.

Indicativamente, proprio per quanto questo trucco si differenzi dal cat eye, in quanto decisamente più allungato, è necessario prendere come punto di riferimento le sopracciglia, per realizzare una linea che si avvicini all’estremità di esse. Questo è il trucco per sollevare lo sguardo, rendendolo più fresco, e nel contempo definendolo, così da beneficiare della seduzione della profondità.

L’eyeliner dovrà infatti essere utilizzato per sottolineare la linea della palpebra superiore, con un eventuale accento sull’angolo interno dell’occhio, e per un look ancora più incisivo, è possibile definire anche la palpebra inferiore. Aggiungere l’illuminante sulla palpebra o come punto luce valorizzerà ancora di più il risultato, esattamente come l’applicazione del mascara, volumizzante e allungante. Per un risultato più soft, è possibile utilizzare una matita densa e sfumabile al posto dell’eyeliner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.