Fissante per il trucco: la versione fai-da-te è una bomba

Il make up non è mai stata una questione così seria, gli ultimi trend lo dimostrano. Ma per un trucco perfetto non può assolutamente mancare il fissante: la versione (bomba) fa-da-te

Primer fai-da-te
Make up (Pexels)

Gli articoli più letti di oggi:

Fondotinta, lo stanno mischiando tutte con l’acqua: il motivo è sconvolgente

Sandali gioiello, i migliori in assoluto – FOTO

Diletta Leotta: festeggia il suo compleanno e alla festa c’è anche lui… – INCREDIBILE

Settore primario nel mondo della bellezza, il make-up è ormai una tendenza al pari della moda, straordinario per esprimere al meglio la propria essenza. Sono le star più in voga del jet-set a generare veri e propri beauty trend, attraverso stili che subiscono le più varie influenze. I cambiamenti evidenziati nel tempo sono numerosi, come dimostrano le ultime evoluzioni del trucco. Dai look stratificati che hanno reso Kim Kardashian la promotrice del contouring, agli ombretti iper-pigmentati che icone come Dua Lipa e Chiara Ferragni sfoggiano con relative 90’s vibes.

Ma c’è un dettaglio che in modo particolare caratterizza attualmente la concezione del make-up: non pochi prodotti in elevata quantità, quanto l’uso di numerosi strumenti applicati nel modo corretto. Quasi come delle aspiranti make-up artist, ci cimentiamo nel comprendere le varie tecniche del momento, per sfoggiare look elaborati ma mai eccessivi, grazie ai numerosi video tutorial che il web ci offre.

In questo modo è possibile ridefinire i lineamenti del viso, valorizzandoli al meglio, spesso con grande impegno e attenzione alla qualità. In questa logica, c’è un’azione importante che non dobbiamo mai tralasciare per un’ottimale riuscita del risultato finale: il fissante. Frequentemente dimenticato, altre volte categoricamente ignorato, è in realtà l’unico mezzo davvero efficace per la durata del trucco. Ma la vera notizia è che non vi è necessità di acquistarlo: il fissante più efficace è fai-da-te e a costo zero.

Fissante fai-da-te imbattibile

Primer fai-da-te
Make up (Pexels)

Cimentarsi in sessioni quasi professionali di trucco è diventata ormai pratica abitudinaria di molte persone, che ispirate dai video tutorial, cercano di riprodurre le creazioni dei più celebri make-up artist. Il motivo risiede anche nelle loro clienti, star di spicco del jet-set, regine delle tendenze, che indossano stili trasformandoli in moda. Ora il trend è servirsi di tutti i prodotti necessari a conseguire un ottimo risultato, utilizzando la tecnica e non la quantità come arma invincibile, grazie anche alla proposta sempre più vasta dei principali brand del settore.

Ma dopo tutto lo sforzo di utilizzare in ordine e nel modo corretto fondotinta e correttori, cipra e blush, eyeliner e matite sfumabili, mascara e allunganti, matite per le labbra e rossetti, ombretti luminosi e colorati, passando per la cura delle sopracciglia agli illuminanti, c’è qualcosa che non deve proprio mancare: il fissante. Indispensabile per la durata del trucco e la sua buona tenuta, soprattutto per quanto riguarda look sofisticati, farne a meno è praticamente impossibile.

Non è necessario informarsi sul marchio migliore del prodotto: il più efficace è fai-da-te e a costo zero. Basterà munirsi di un bicchiere colmo di ghiaccio, dove intingere il nostro dischetto di cotone, che andremo a strizzare e tamponare sul viso, così da fissare il trucco e in modo geniale rimuovere i suoi eccessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.