Fondotinta, lo stanno mischiando tutte con l’acqua: il motivo è sconvolgente

Dal mondo di Tik Tok arriva un trucco che la sta facendo da padrone e che molti creator stanno seguendo. Il fondotinta viene mischiato con l’acqua! Perchè?

Fondotinta mischiato con acqua
Boccetta di fondotinta (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Tik Tok è uno dei social network oggi più seguiti al mondo, con quasi un miliardo di persone che lo utilizzano ogni giorno, e oltre a offrire video curiosi postati dagli utenti, ha una vera e propria sezione beauty, nella quale i creator pubblicano trucchi (o “hack“) su come utilizzare i diversi prodotti da make up.

E dire che inizialmente la piattaforma cinese doveva avere una funzione pedagogica, visto che era stata pensata per poter pubblicare videolezioni. Invece a partire dal 2017 si è estesa in tutto il Pianeta, cambiando nome da Musical.ly a quello odierno, e conquistando i giovanissimi.

Negli Stati Uniti è il social più usato, seguito a ruota da Instagram, Snapchat e, fanalino di coda, Facebook. Merito della grande varietà di filmati offerti, come quelli relativi, appunto, alla bellezza. Uno, in particolare, ha attratto l’attenzione per un utilizzo curioso del fondotinta.

Fondotinta misto ad acqua? Pare incredibile ma funziona

Tutto è partito da una beauty creator cinese, che ha pubblicato sulla piattaforma un suo video nella quale la si vede all’interno di una piscina, mentre in un bicchiere di acqua versa una dose consistente del suo fondotinta. Un comportamento bizzarro, parrebbe, visto che si potrebbe pensare che ciò annullerebbe lo scopo del prodotto. In realtà il risultato è stupefacente, al punto da aver spinto altri utenti a provarlo, con risultati diversi, bisogna dire.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SEHAR 🦋 (@glamitup_bysehar)

In realtà il trucco usato dalla ragazza pare funzionare: il liquido ovviamente è meno denso e diventa più leggero, inoltre l’acqua toglie la parte oleosa del prodotto, rendendolo più mat e meno lucido. E non è finita qui, poichè a quanto pare questo “hack” lo rende anche waterproof, come evidenziato dalla salvietta che applicata successivamente risulta intonsa e candida.

Non è tutto oro ciò che luccica, tuttavia, poichè altre utenti hanno provato a seguire lo stesso procedimento, ma qualche residuo è comparso lo stesso. Ciò dipende dal fondotinta utilizzato. Va anche sottolineato quanto poi la miscela sia difficile da pulire, in particolare sul pennello utilizzato. In commercio esistono già, infine, prodotti a base d’acqua e decisamente più leggeri rispetto a quelli densi. Se siete però amanti degli esperimenti DIY, questo vi darà una certa soddisfazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.