Accelerare il metabolismo, i segreti: tra alimentazione e abitudini sane per una forma fisica perfetta

Accelerare il metabolismo è possibile con le giuste strategie. Ecco di cosa si tratta: risultati assicurati.

Metabolismo accelerato
Metabolismo accelerato (Pexels)

Con l’arrivo della primavera e l’avvicinarsi dell’estate è tempo di rimettersi in forma. Tra chi desidera perdere solo qualche chiletto, chi invece vuole molti, per ottenere risultati duraturi è importante seguire le giuste strategie.

Accelerare il metabolismo è fondamentale per poter ritrovare il proprio peso forma. In questo senso la dieta deve essere riadattata mettendo in atto una serie di trucchetti in fatto di tavola, ma non solo. In generale è imprescindibile attuare alcuni cambiamenti nel proprio lifestyle.

Ma perché accelerare il metabolismo ha un’importanza così rilevante? Questo comporta infatti che il corpo riesca a consumare di più sia quando si assume cibo, si ci allena o si è a riposo.

Il metabolismo non è altro che tutti quei processi energetici e biochimici all’interno dell’organismo: consiste nella velocità con cui bruciamo le calorie. Se questo si rallenta si consumano con lentezza le calorie e viceversa se si accelera si brucia non solo quando si mangia e si ci muove, ma anche a riposo. La massa muscolare aiuta in questo in quanto consuma di più a rispetto a quella grassa.

Per ritrovare la forma è importante quindi aumentarlo: nel caso sia bloccato o rallentato non si perderà peso nonostante la dieta attuata. Per questo i piani alimentari troppo restrittivi non funziona in quanto non danno i giusti stimoli al metabolismo.

Accelerare il metabolismo: ecco come

Metabolismo accelerato: ecco come
Dieta(Pexels)

Per accelerare il metabolismo esistono una serie di trucchi sia a tavola, sia in fatto di abitudini di vita.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Mangiate il miele tutti i giorni? ecco cosa può accadere

Per quanto riguarda l’alimentazione è importante consumare più pasti durante il giorno, di piccole quantità: pertanto fare gli spuntini è funzionale, in quanto stimolano il metabolismo. Stare a stomaco vuoto per troppe ore comporta un suo rallentamento, in quanto il corpo brucia meno calorie per tenerle in riserva.

Nutrirsi in modo corretto è importantissimo in questo senso. Nella propria tavola si possono integrale alimenti per accelerarlo, ovvero superfood come frutta secca, cioccolato fondente, yogurt greco, avocado. Da non dimenticare mai frutta e verdura, sazianti e ricche di nutrienti, tra vitamine e fibre, oltre che proteine magre.

Inoltre si possono integrare bevande per aumentarlo: tra queste il tè cinese oolong e quello verde, dal forte potere antiossidante e idratante, da bere sia la mattina, sia la sera.

Per quanto riguarda le abitudini di vita è necessario dire addio alla sedentarietà. Ogni giorno bisogna muoversi che sia con un allenamento o una passeggiata veloce.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Dieta, il trucco dell’orologio per farti perdere peso: non l’avresti mai detto

Altra abitudine da implementare è l’idratazione, in quanto se non si beve abbastanza si rischia di rallentare il metabolismo oltre che avere altre problematiche come il ristagno di liquidi. Inoltre da prestare attenzione al sonno, è importante far riposare il corpo le ore necessarie, e allo stress: quest’ultimo infatti stimola ormoni come il cortisolo complici dell’accumulo del peso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.