Incidente per i Maneskin: Damiano a terra e Victoria finisce nuda – assurdo

Maneskin da record, ancora una volta… ma non senza conseguenze: Damiano finisce a terra e Victoria nuda. Cosa succede alla band romana?

Maneskin incidente
Maneskin – Instagram

I TRE ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

I Maneskin certamente non hanno bisogno di presentazioni: la band romana infatti nonostante la giovane età vanta una gavetta non indifferente. Erano ancora minorenni quando si esibivano nelle principali via della capitale, subito dopo la scuola. Appena l’età gliel’ha consentito hanno partecipato al talent X Factor dove si sono classificati al secondo posto, ignari di quello che si sarebbe verificato nel corso degli ultimi anni.

Seguitissimi a livello nazionale, il salto di qualità avvenne col Festival di Sanremo edizione 2021 dove in un Ariston vuoto – causa Covid – il gruppo ha trionfato. Due mesi dopo stesso epilogo all’Eurovision Song Contest che li ha consacrati come artisti internazionali ed oggi sono sempre in giro per il mondo.

Doppio incidente per i Maneskin, cosa succede?

Maneskin incidente
Damiano dei Maneskin- Instagram

Fatto questo breve excursus viene da chiedersi cosa sia successo al gruppo del momento. Il post pubblicato dalla pagina ufficiale mostra chiaramente Damiano con tanto di ghiaccio sulla spalla a causa di un infortunio che avrebbe patito durante il loro ultimo concerto americano. “Ieri, la folla al @lollapalooza era così calda che Dam aveva bisogno di ghiaccio per rinfrescarsi un po’ 🔥 Grazie Chicago per questo spettacolo incredibile + il tuo pubblico elettrizzante…” questo è uno stralcio di quanto i Maneskin hanno riferito per tranquillizzare i fans di tutto il mondo.

L’incidente infatti non ha impedito a Damiano di continuare con tutta la sua grinta ed il suo carisma l’esibizione. Ma non è stato l’unico incidente su quel palco, un altro evento imprevisto – dal tenore diverso – ha visto come protagonista Victoria la bassista della band. La bellissima artista ha abituato piacevolmente il suo pubblico ai suoi copri capezzoli indossati a fronte di un corpo seminudo. Nel suo ultimo concerto questi erano a forma di stelline rosse.

Stelline che durante la foga del momento si sono perse lasciandola completamente a seno nudo.  Tra critiche ed apprezzamenti, questo fatto non è passato inosservato. In fondo amare i Maneskin significa anche apprezzarli nella loro stupenda spontaneità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.