Whatsapp, svelato cosa succede se tieni premuta l’icona dell’app – incredibile

Whatsapp, ci sono funzionalità che non tutti conoscono. Ecco svelato ad esempio cosa succede se tieni premuta l’icona dell’app.

whatsapp icona app
WhatsApp, funzionalità nascoste (Foto di Simon da Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

WhatsApp è sicuramente una delle app più amate degli ultimi anni, che ha rivoluzionato completamente il mondo della messaggistica istantanea.

Sono moltissimi ad oggi gli utenti che scaricano l’app verde, e altrettanti che entrano più volte al giorno per inviare messaggi, superando persino Facebook in quanto a utilizzo.

Le funzionalità di questa applicazione sono davvero tante, prima fra tutte la possibilità di messaggiare con altri utenti in modo del tutto gratuito.

La chat è arricchita poi dalla possibilità di inviare emoticons e gif, ma anche file di tutti i tipi, a partire da foto, video o audio, che possono anche essere creati direttamente dall’app.

Sono tante però le funzionalità che non tutti conoscono, e che solo pochi utilizzano. Eccone una.

Che succede se tieni premuta l’icona di WhatsApp?

whatsapp icona app
WhatsApp, ecco cosa succede se premi l’icona (Foto di antonbe da Pixabay)

Una di queste funzionalità sconosciute, riguarda proprio l’icona di WhatsApp, che si trova sui nostri smartphone.

Grazie a questa infatti, è possibile accedere in maniera più rapida al menù principale, ma senza aprire l’applicazione. Questa funzione però varia a seconda del sistema operativo dello smartphone.

Se l’app è collocata nella home del nostro smartphone (condizione necessaria per questa funzionalità) basterà tenere premuto per due secondi su di essa, per far aprire funzioni che di norma sono invece nascoste.

Successivamente poi, si aprirà il menù principale che su Android comprende l’accesso rapido alla fotocamera e a 4 chat che negli ultimi tempi l’hanno integrata, mentre su iOS, apparirà l’icona del Qr-Code, con il quale contattare qualcuno sull’app, ma anche la fotocamera e le chat aperte.

Se quindi l’app non è nella home, trasciniamola con il dito e collochiamola li, in modo da poter usufruire di questa funzionalità sconosciuta per molti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.