Whatsapp, ora puoi modificare un messaggio dopo l’invio – il trucco magico

Whatsapp, nuovi aggiornamenti in arrivo. Ora si può modificare un messaggio anche dopo averlo inviato. Ecco il trucco.

Whatsapp modificare invio messaggio aggiornamento
Whatsapp (Foto di antonbe da Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Dopo gli ultimi, stellari, aggiornamenti fatti dal cugino Telegram, e la botta subita da WhatsApp, l’app verde si prepara al contraccolpo con una serie di aggiornamenti interessanti che faranno sicuramente felici gli utenti amanti della messagistica istantanea.

Tra questi, un interessante aggiornamento è sicuramente quello che prevede di poter modificare i messaggi anche dopo l’invio, una vera rivoluzione dopo il fatto di poter cancellare i messaggi già inviati.

Un aggiornamento richiesto e voluto, che sarà disponibile a breve per tutti gli utenti dell’app. Ma come si fa? Andiamo a vedere nello specifico come funzionerà questa opzione.

WhatsApp, come modificare un messaggio già inviato. Il trucco

Whatsapp modificare invio messaggio aggiornamento
Gli aggiornamenti dell’app (Foto di Semevent da Pixabay)

E’ da molto che gli utenti chiedevano a gran voce questa opzione, e finalmente sono stati accontentati dai programmatori che si occupano dell’app.

L’aggiornamento in questione però, non è ancora disponibile e ciò avverrà solo alla fine dell’estate, utilizzabile da tutti gli Android e gli iPhone.

Ma di cosa si tratta? Nello specifico, sembra che potremo cancellare parte del testo un pò come si fa con un messaggio normale.

Questo ci eviterà sicuramnete molte incomprensioni con il destinatario, dovute spesso a errori di ortografia o dettati spesso dalla fretta di scrivere e inviare.

Ma il destinatario saprà che ho modificato il messaggio? Si, perché una notifica avviserà che è stata fatta una modifica, proprio come già avviene con la cancellazione del messaggio.

Questo aggiornamento, sarà valido non solo per le chat singole, ma anche per quelle di gruppo, dove è più probabile che si incappi in errori.

Una bella svolta quindi per WhatsApp, che sta cercando in tutti i modi di rimettersi a pari dopo gli ultimi aggiornamenti di Telegram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.