Semipermanente Estate 2022: questa nail art è il trend ufficiale

Semipermanente Estate 2022, quali sono le idee più belle per questa stagione? Il trend ufficiale è proprio questa nail art.

Semipermanente Estate 2022 trend
Nail art dell’estate (Foto @neonailitalia Instagram)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il semipermanente, è sicuramente il modo perfetto per tenere le unghie sistemate d’estate, in particolare durante le vacanze.

Avremo così unghie perfette e in ordine, senza doverci preoccupare troppo di togliere lo smalto e rimetterlo.

Ma quale nail art scegliere per questa stagione già iniziata? Come abbiamo già avuto modo di vedere, i trend di quest’anno sono davvero tanti, e si ispirano sicuramente all’abbigliamento in quanto a colori e stili.

Se però siete tra le indecise e non avete ancora scelto la nail art giusta per le vostre vacanze, niente paura. Vediamo insieme quali sono i trend del momento e la nail art perfetta per l’estate.

Semipermanente Estate 2022, tutti i trend del momento

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da NEONAIL Italia (@neonailitalia)

Se non avete ancora le idee chiare e non sapete dove orientarvi, iniziamo con il dire che per questa estate c’è un ritorno di grandi classici, come il nude, il nero e il rosso, portati su unghie corte e semplici, per essere sempre impeccabili e ordinate.

Il nude in particolare, lo troviamo declinato in tantissime nuance, da scegliere in base al tono della nostra pelle, e possiamo usarlo come base per piccole nail art geometriche, o top coat opalescenti, per unghie raffinate al massimo.

Passiamo poi per i colori pastello, amatissimi quest’anno, creativi e romantici, che danno un tocco di brio alle mani rimanendo però molto raffinati.

Un’idea? Un unghia per ogni colore pastello, una manicure allegra e colorata, perfetta per ogni abbinamento d’abito.

Immancabile il french, visto il grande ritorno dei classici, da portare sia nella variante classica, che rivisitato.

Abbiamo visto ad esempio che tra le star va di moda l’American Manicure, un french più soft dove il bianco gesso è sostituito da un bianco più sporco e rosato, più simile alla base nude, per creare un effetto molto naturale.

Per le più estrose invece, è assolutamente da provare il french colorato (magari sempre nei toni pastello) e il french inverso, che prevede di tracciare la lunetta non in punta ma nel girocuticole, un’idea creativa e diversa, da portare anche sulle unghie corte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.