Borsa Uniqlo, sta spopolando su TikTok: perché piace così tanto

C’è una particolare borsa che ultimamente sta impazzando su Tik Tok. E’ quella super economica di Uniqlo. Ecco perchè va per la maggiore.

borsa uniqlo perchè ha successo
Borsa Uniqlo (screenshot Instagram)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Uniqlo è uno dei brand di abbigliamento più noti in Giappone, e si occupa di capi casual e a tinta unita facilmente intercambiabili tra loro. Oggi l’azienda è presente in tutto il mondo con negozi monomarca nelle principali capitali europee e non solo. Anche in Italia dal 2019 c’è un suo negozio, a Milano.

Tra i prodotti che vanno per la maggiore, una borsa, quella fatta in nylon in diversi colori, che oggi sembra introvabile. Su Tik Tok ci sono numerosi video a lei dedicati, e se pensate che sia dovuto a una particolare bellezza della stessa, vi sbagliate di grosso. Il prodotto ha una forma leggermente incurvata che la rende perfetta per essere portata a tracolla e ricorda, per la sua capacità contenitiva, un po’ la borsa di Mary Poppins.

E’ proprio questa, infatti, una delle qualità che tanto piacciono agli utenti del social network cinese, che hanno con la loro pubblicità mandato alle stelle le vendite di questo accessorio tanto basic.

Uniqlo: perchè la borsa a mezzaluna è introvabile e quanto costa

Su Tik Tok si trovano moltissimi content creator che in questi giorni hanno invaso la home con brevi clip che mostrano quante cose riesce a contenere questa borsa. Filmati diventati in poco tempo virali e che hanno reso praticamente introvabile l’accessorio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Uniqlo (@jasatitip_uniqlo)

Sul sito della Uniqlo di recente è tornata disponibile in tre colori, nero, rosso e verde scuro, all’incredibile prezzo di 14,90 Euro, ma una dicitura spiega che “A causa dell’elevata richiesta di questo prodotto, è possibile acquistarne un massimo di 3 pezzi per ordine”. Una bella pubblicità per l’azienda giapponese, che ovviamente ne sta approfittando, visto che prima del clamore suscitato era in vendita a 12 Euro.

L’idea dei creatori non era certo quella di farla diventare virale, quanto invece fornire un prodotto dal design funzionale e comodo. La borsina ha una tracolla regolabile e degli scomparti morbidi che accolgono proprio tutto, da una borraccia, a un pacco di biscotti, fino ad arrivare addirittura a un paio di cuffie da dj, oltre naturalmente a chiavi, portafoglio e i normali oggetti che di solito mettiamo tutte noi nelle nostre bag.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.