Rimedio naturale per eliminare le macchie più insidiose – LE RICETTE

Macchie che non vanno via? Non preoccupatevi arriva un rimedio naturale che vi permetterà un risultato miracoloso. Ecco le ricette per creare da zero questo detergente fantastico.

rimedio macchie bicarbonato aceto
(Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Molto spesso per rimediare alle macchie più insidiose ci affidiamo a prodotti chimici che molto spesso, ahimè, sono funzionali ma inquinano e sono anche dannose per la nostra salute. L’opzione migliore per avere degli abiti e la nostra casa libera da macchie esiste un rimedio naturale dai risultati sorprendenti. Sicuramente le nostre nonne lo consoceranno alla perfezione. Ecco le ricette da tenere sotto mano, con l’utilizzo di ingredienti naturali, che vi garantiranno un pulito senza eguali!

Bicarbonato e aceto: un mix che garantisce freschezza e pulito

rimedio macchie bicarbonato aceto
(Freepik)

Esistono numeri rimedi per mandare via le macchie, ma sicuramente quelli naturali dovrebbero essere l’opzione primaria. In quanto non inquinano l’ambiente e non sono nocive. Le nostre nonne sapranno sicuramente del mix miracoloso bicarbonato e aceto.

L’aceto, insieme al bicarbonato di sodio, è un ingrediente che permette di eliminare le macchie più insidiose da qualsiasi indumento. Partendo da quelle da vino o fragole sugli abiti a quelle su tessuti come i divani o il pavimento. Per realizzare questo fantastico detergente ci vorrà davvero pochissimo e potrete utilizzarlo anche come sgrassatore per casa senza problemi!

La prima ricetta che vi segnaliamo è la seguente. Muniamoci di una bottiglia con beccuccio a spray, versiamo all’interno un cucchiaio di bicarbonato di sodio e uno di acqua, più 50 ml di aceto bianco. Agitate ed è pronta per essere utilizzata. Da cui possiamo lasciarla agire su qualsiasi macchia, anche sul tessuto del divano, rimuoviamo gli eccessi con una spazzola. La macchia sarà sparita in pochissimo!

Altra ricetta che teniamo a sottoporvi è per eliminare le macchie fresche. Versiamo in un litro di acqua 3 cucchiai di bicarbonato di soda più 5 di aceto. Lasciate agire per 20 minuti, dopodiché dovremo strofinare con uno spazzolino o una spugnetta. Mentre per le macchie più ostinare e lo sporco più insidioso, sarà necessario miscelare mezzo litro di acqua, 100 ml di aceto bianco e 2 cucchiai di bicarbonato di soda. Utilizzando sempre un flacone spray, potremo mettere il prodotto sulla macchia in modo diretto e dopo 30 minuti che avremo lasciato agire la miscela, possiamo strofinare con una spazzola con setole rigide.

Quando il tempo sarà trascorso e la macchia sarà asciutta, vederemo un risultato eccezionale che vi permetterà di avere tessuti e indumenti freschi e puliti. Inoltre l’aceto e il bicarbonato sono ottimi ingredienti anche per disinfettare, quindi oltre ad utilizzarlo per eliminare macchie e per la pulizia giornaliera della casa è possibile impiegarli anche per togliere il cattivo odore dalla lavatrice e disinfettarla. Dovremo fare un lavaggio assoluto con un tappo di aceto e uno di soda. Inoltre il mix è perfetto come sgrassante per fornelli e pavimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.