Letizia di Spagna: “gliel’ho dovuto permettere, mi hanno costretta” e Leonor e Sofia lo fanno

La Regina di Spagna ha dovuto chinare il capo e di recente dare un permesso speciale alle due belle figlie. Leonor e Sofia ne hanno subito approfittato.

Letizia di Spagna europei
Leonor e Sofia (screenshot Instagram)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Importante novità per una delle future regnanti europee che assieme alla sorella ha avuto il “permesso” materno per poter partecipare a un evento molto atteso. Letizia di Spagna non ha potuto fare altro che acconsentire, d’altronde la primogenita è destinata ad essere sempre più protagonista della scena mondana.

Leonor di Spagna, Principessa delle Asturie, nata nel 2005, con l’abdicazione del nonno Juan Carlos nel 2014 e l’incoronazione del padre, Felipe VI, proprio quell’anno è stata ufficialmente designata futura erede al trono.

Da circa tre anni a questa parte, quindi, i suoi genitori l’hanno spinta a prendere gradualmente sempre più parte a cerimonie pubbliche, in modo da abituarsi a quello che sarà il suo futuro da regnante.

Di recente, ad esempio, assieme alla sua famiglia ha preso parte alla cerimonia di premiazione del Princess of Girona a Barcellona, tenendo un discorso e mostrandosi sicura ed elegantissima in un bell’abito azzurro pallido.

Letizia di Spagna: Leonor e Sofia ora “volano” da sole

Di recente le due nobili spagnole sono volate a Londra per assistere a una partita della Nazionale spagnola di Calcio Femminile, in questi giorni impegnata negli Europei. La sedicenne e la sorella minore sono apparse serene e sorridenti e hanno apprezzato molto il match allo stadio.

Alle due ragazzine sono state anche donate le maglie della nazionale e hanno posato per i fotografi proprio tenendole orgogliosamente tra le mani. Leonor, ormai da un anno a questa parte, passa la maggior parte del tempo proprio nel Regno Unito, avendo iniziato a frequentare il prestigioso Atlantic College nel Galles, presso il maniero di St Donat. Qui tra circa un anno si diplomerà, per poi iniziare l’università.

La bionda e bella futura Regina di Spagna, a sorpresa, si è ritrovata in ottima compagnia, visto e considerato che come compagna di classe si è trovata nientemeno che Alexia d’Olanda, figlia del Re e seconda in linea di successione. I Borbone e gli Orange-Nassau hanno dichiarato di essere rimasti stupiti loro stessi da questa situazione, in quanto nessuna delle due casate era a conoscenza che le rampolle avrebbero frequentato lo stesso istituto scolastico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.