Latte, l’unico senza traccia di antibiotici è questo: “è italiano”

C’è una marca di latte che è tra le migliori, e non contiene alcuna traccia di antibiotici al contrario di altre. Scopriamo di quale si tratta.

Latte migliore senza antibiotici
Latte (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

E’ uno degli alimenti più amati da grandi e piccini, utilizzato non solo per fare colazione,  ma in una quantità infinita di ricette, per preparare primi, secondi e dolci. Ci riferiamo ovviamente al latte, preziosa bevanda che è tanto importante per il nostro organismo, fonte non solo di vitamine ma anche di calcio.

L’alimento fa bene non solo al corpo, disintossicandolo dalle tossine, ma anche alla salute delle ossa, rendendole più forti grazie appunto al calcio ed impedendo che possano indebolirsi troppo, provocando artrite e osteoporosi.

Purtroppo capita che negli allevamenti intensivi si usino spesso antibiotici e farmaci, che non rende del tutto salutare il latte. Esiste tuttavia una marca che è “antibiotic-free” e non costa nemmeno uno sproposito. Il noto sito ha intervistato il titolare dell’azienda che lo produce, che ha spiegato tutti i dettagli nello specifico.

Latte senza antibiotici: ecco quale acquistare per essere sicuri

Il Salvagente ha fatto quattro chiacchiere con Carlo Maino, titolare dell’azienda McElan, che ha deciso di non utilizzare farmaci in ogni fase dell’allevamento delle mucche da latte. “Da quattro anni uso solo prodotti naturali per curare gli animali e questo fa sì che nei prodotti delle mie bestie non se ne trovino neppure tracce infinitesimali ” ha spiegato. L’azienda ha sede a Sandrigo, in provincia di Vicenza, ed è quindi 100% italiana.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 禾小口 (@brian_qin)

Ma come cura i suoi animali quando si ammalano? Maino ha spiegato che in caso di malattia usa ozono e semi di girasole, evitando a tutti i costi l’uso di antibiotici. Oggi la società riesce a produrre 10.000 litri di latte al giorno senza uso di farmaci. Un bel traguardo del quale va giustamente fiero. Inoltre, al contrario di quello che molti potrebbero pensare, il prezzo di questo latte non è poi così elevato rispetto a quello che troviamo abitualmente al supermercato.

Il suo prodotto, il latte Uht antibiotic, viene infatti venduto al prezzo di 2 Euro per quello parzialmente scremato e di 2,10 Euro per quello intero. Il latte di Carlo non è tuttavia in vendita al super, ma solo online, sulle piattaforme agricook, agrinetwork e lattefree.eu. Una comodità, visto che sarà possibile comprarlo anche in grande quantità e vederlo recapitare davanti alla porta di casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.