Pelle luminosa: così puoi replicare a casa lo stesso effetto della medicina estetica

Per ottenere una pelle luminosa, non serve andare dal chirurgo estetico, ma ci sono dei meccanismi che possiamo imitare per rigenerare la pelle. Quali sono?

pelle luminosa come avere
(Oliana Gruzdeva – Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Una pelle luminosa nasce da un lungo lavorìo da parte di noi donne. C’è anche chi preferisce un aiuto da un chirurgo estetico. C’è un altro modo? Assolutamente sì. Lavorando su certi meccanismi, anche in casa possiamo ottenere risultati davvero da chirurgo estetico. Quali sono le novità di questo tipo di meccanismi e come usarli in casa senza passare dall’intervento di chirurgia estetica? Come funziona e cosa fare per avere una pelle perfetta e luminosa.

La pelle luminosa si può ottenere dietro alla chirurgia estetica: quali sono e cosa possiamo imparare

pelle luminosa meccanismi estetica
(Oliana Gruzdeva – Pixabay)

Per una pelle luminosa, la prima cosa da fare è un ottimo peeling. C’è chi parla di prodotti delicati e di chi parla di quelli invasivi. In ogni caso, tutto dipende dagli strati superficiali della pelle. Ci sono visi che resistono alle intemperie e all’inquinamento, restando sempre giovani e bellissimi. A queste persone fortunate non serve tantissimo per tenersi in forma, anzi. Basta semplicemente dare alla pelle uno scrub una volta a settimana e una crema idratante senza troppi trattamenti.

Invece, ci sono persone che subiscono molti danni sulla pelle e quindi hanno bisogno di un peeling più intenso, anche 2-3 volte alla settimana. In questo secondo caso, parliamo di peeling chimico. Questo si può fare con prodotti adatti e non invasivi, ma con un’azione esfoliante più potente. Un altro meccanismo che la medicina estetica usa per dare alla pelle una ricarica di collagene ed elastina è il filler.

In casa, possiamo usare delle creme che hanno già queste due sostanze, magari anche con acido ialuronico per potenziare la formula. Per ottenere un risultato simile, si può stimolare la pelle con una spazzola per rimuovere le cellule morte e poi applicare la crema con queste sostanze naturali. Infine, per ottenere una pelle luminosa, c’è chi utilizza la laserterapia. In realtà, in questi casi si può agire in ottica preventiva. Infatti, in questi casi, basta esporsi al sole con calma e gradualità per evitare che la pelle invecchi precocemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.