Royal Ascot 2022, la principessa Beatrice non teme il confronto con Kate e si presenta con un look perfetto

Royal Ascot 2022, pois per la principessa Beatrice nel quinto giorno di gare di cavalli, che è arrivata a sorpresa stupendo con il suo look.

royal ascot 2022 beatrice di york look
Beatrice di York (Foto di @elle_italia Instagram)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Se Kate ha completamente dominato il quarto giorno dei Royal Ascot 2022, il quinto giorno è stato sicuramente il giorno di Beatrice, principessa di York, che ha sorpreso tutti con un vestito polka dot.

La Duchessa di Cambridge con il suo look aveva fatto un chiaro riferimento alla principessa Diana: abito a pois bianco e nero e orecchini appartenuti proprio alla suocera. Insomma, un look con cui non si può sbagliare.

Beatrice invece, nel suo stile non si rifà a nessuno, ma sta cercando invece di diventare proprio un punto di riferimento in fatto di moda. E per la chiusura dei Royal Ascot è arrivata a sorpresa con il marito Edoardo Mapelli Mozzi, incantando tutti.

La scelta è ricaduta su un abito a pois, con base nera e pois bianchi, lungo fino ai piedi e stretto in vita da una morbida cinta.

Un abito firmato Saloni, che a quanto pare è un marchio molto apprezzato dalla principessa, visto che anche per il Giubileo di Platino aveva scelto lo stesso marchio per il suo abito blu.

E questo è solo l’ultimo dei look che in questo evento hanno fatto centro, e l’hanno consacrata come reginetta di stile, che non le fa temere il confronto con Kate. Andiamo a vedere gli altri look indossati.

I look della principessa Beatrice di York per i Royal Ascot 2022

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Royal Pages (@theroyalpages)

Durante l’evento che si è svolto all’ippodromo del Berkshire, la principessa non è mai passata inosservata, sfoggiando ogni giorno un outfit sorprendente, come nel suo stile.

Se il primo giorno aveva aperto l’evento con un abito a fiori di Zimmermann, nel secondo giorno Beatrice aveva scelto invece un abito bianco dalle righe molto rigorose.

Quello che balza agli occhi è appunto lo stile lineare e deciso che sta creando la principessa, prediligendo abiti romantici e sognanti e marchi di buona qualità ma accessibili, con un occhio di riguardo alla sostenibilità.

I marchi in questione, sono appunto Saloni, come l’abito a pois indossato per l’ultimo giorni, Zimmermann, ma anche Beulah London e Alice + Olivia, tutti brand che in comune hanno anche il fatto di essere stati fondati da donne.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.