Armadi e cassetti, per togliere i cattivi odori basta un ingrediente semplicissimo che abbiamo tutti in casa

Togliere i cattivi odori da armadi e cassetti? Per farlo, basta un ingrediente semplicissimo. Ecco il segreto della nonna da provare.

togliere i cattivi odori mela armadi cassetti
Togliere i cattivi odori, ecco come (Foto di Andrew Neel Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

In primavera e in estate, si tende a fare pulizia nei propri armadi, eliminando quello che non ci serve più e pulendo più a fondo zone che solitamente non puliamo.

Oltre alla pulizia però, c’è un alto problema che affligge solitamente armadi e cassetti delle nostre stanze, e sono i cattivi odori.

A causa infatti dei vestiti riposti all’interno, ed essendo zone chiuse che non prendono aria, possono manifestarsi cattivi odori, che rimangono impregnati non solo nel mobile, ma anche sui nostri capi!

Per risolvere il problema però, non serve ricorrere a rimedi chimici e saponi poco ecologici, che spesso potrebbero anche rovinare i mobili ed essere un rischio per la nostra pelle.

Per togliere i cattivi odori infatti, basta utilizzare un ingrediente semplicissimo che abbiamo tutti in casa, un vecchio trucchetto della nonna che eliminerà per sempre il problema dai vostri armadi e cassetti. Andiamo a vedere quale.

Togliere i cattivi odori con la mela, ecco come

togliere i cattivi odori mela armadi cassetti
La mela essiccata (Foto di Ulrike Leone da Pixabay)

Per prima cosa, vi consigliamo di lasciare giornalmente aperti per almeno un’ora armadi e cassetti, in modo da far circolare aria ed evitare la formazione di muffa e cattivi odori.

Per la pulizia poi, utilizzate poi una miscela fatta con il sapone di Marsiglia, naturale e molto profumato, in grado di pulire a fondo le superfici e lasciare un buon odore.

Se però i cattivi odori persistono, vi consigliamo di mettere in pratica questo vecchio trucchetto della nonna, in cui si utilizza un ingrediente semplicissimo: la mela.

Nello specifico, sarà la buccia che dovremo utilizzare, facendola essiccare per un intera giornata esponendola al sole, oppure in forno per 4 ore a 50°.

Una volta che sarà essiccata, mettiamola in sacchettini di garza, aggiungendo anche un bastoncino di cannella.

Mettendoli negli angoli dei cassetti e degli armadi, questi sacchettini sprigioneranno un profumo intenso e persistente, che eliminerà definitivamente i cattivi odori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.