Creme solari viso, sicuramente le usi nel modo sbagliato: ecco dove sta l’errore

Creme solari viso, le hai sempre utilizzate scorrettamente: ti sveliamo dove sta l’errore prima che sia troppo tardi. Non farti trovare impreparata. 

creme solari viso errore diffuso
donna in piscina relax – Pixabay

I TRE ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Estate, è tempo di mettersi in costume e trascorrere delle giornate all’insegna del mare e del sole. Per chi non ama la salsedine, può comunque andare in piscina e godersi di questi momenti di relax. Quando prepariamo il borsone non possiamo fare a meno di portare con noi tutto ciò che serve per vivere momenti interessanti e con zero stress, tra questi rientrano ovviamente i solari abbronzanti.

In commercio ce ne sono di tantissimi tipi, basta solo trovare quella che meglio si adatti alle proprie esigenze: ma siamo sicuri che la utilizziamo nel modo giusto? Secondo gli esperti no! Ecco che commettiamo un errore molto diffuso, è il momento quindi di porvi assolutamente rimedio. Scopriamo dove sbagliamo!

Creme solari viso, finalmente la verità: come utilizzarla

creme solari viso errore diffuso
donne al mare – Pixabay

Fatta quindi questa premessa appare doveroso ricordare come proteggere la pelle sia un passo importante da compiere sempre, quindi non solo al mare ma anche quando si è in giro per la città. In questi casi parimenti il sole è forte e cocente e può produrre ustioni sulla pelle del viso, particolarmente delicata. Un’ustione continua può provocare le macchie solari e conseguenze poco carine, quindi perché non estirpare il problema all’origine?

Finora abbiamo sempre pensato che la crema solare fosse una prerogativa delle giornate dedicate al mare e delle straordinarie gite fuori porta a cui ci avvieremo nei prossimi mesi. Ed abbiamo sbagliato: la crema solare in estate va applicata sul viso sempre e per ovviare a questo, i principali brand si sono adoperati per fornire ai consumatori un ventaglio ampio di prodotti: che scelga brand come Kiko o in farmacia ad acquistare marchi specifici, ognuno di loro offre tantissime soluzioni.

Se ad esempio ritieni che il colorito della pelle sia spento o chiaro, esistono delle creme colorate con elevata protezione in modo da apparire al naturale, essere protette ma sfoggiare un incarnato invidiabile, tra queste spicca la Anthelios di La Roche-Posay con SPF50+ che rende anche la pelle particolarmente idratata e nutrita.  Se invece non vedete l’ora di diventare brune, esiste il Latte Solare Viso Sublimante di Biopoint che non solo vi protegge ma accelera l’iter di abbronzatura. 

Le soluzioni esistono, basta solo compiere scelte ragionali e proteggere la pelle del viso, sempre. E’ ora di cambiare le proprie abitudini. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.