Cattivi odori nel frigo, utilizza questo ortaggio e non avrai più problemi

Per liberarti in modo definitivo dei cattivi odori del frigo, basterò utilizzare questo ortaggio comunissimo per non avere più problemi.

frigo rimedi patata cruda germi disinfettare
(Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il frigo è uno degli elettrodomestici per eccellenza che compone la nostra cucina. Luogo in cui riponiamo gli alimenti, è sempre bene igienizzarlo per evitare che profilino germi e batteri. A proposto di questo, per la pulizia sarebbe opportuno utilizzare prodotti naturali e non chimici in quanto nocivi per la nostra salute e sopratutto perché l’odore chimico può rimanere a lungo all’interno dei frigorifero.

Metodi per avere il frigo ad hoc e liberarti dai cattivi odori

patata rimedio deodorante odori frigorifero
(Freepik)

Per la pulizia interna del frigorifero, solitamente, si inizia dai cassetti. Una volta tolti li laviamo nel lavandino della cucina con po’ di acqua  calda e sapone e utilizzando un panno morbido. Ma l’ingrediente naturale per eccellenza che elimina lo sporco, disinfetta e sgrassa è l’aceto. Chi non l’ha mai utilizzo? Basterà mescolare acqua e un tappo di aceto per assicurarvi un risultato favoloso. Spruzzatelo con un flacone spray, asciugate con un panno da cucina e il gioco è fatto!

Le pareti interne del frigo andrebbero pulite con prodotti inodori altrimenti potrebbe altare la qualità degli alimenti. Una soluzione molto semplice può essere acqua e limone, sgrassante, disinfettante e soprattutto lascia un profumo di agrume meraviglioso. Ma anche il bicarbonato di sodio sciolto in acqua è una valida alternativa inodore e antibatterica.

Se circolano odori cattivi all’interno della casa, la cosa più semplice e automatica da fare è quella di aprire le finestre e aspettare che l’aria circoli. Questo accade soprattutto in cucina quando si cuociono verdure come broccoli, cavolfiori ma anche fritture. Inoltre, una volta cotte le verdure se non si sigilla ermeticamente rilasciano la puzza all’interno del frigo, diffondendo il loro odore ovunque! Ciò significa alterare gli altri cibi che sono nel frigorifero. Anche il melone, frutto estivo per eccellenza che sicuramente abiterà il frigo di quasi voi tutte, ha un odore molto forte e accentuato (anche se non eccessivamente sgradevole) e può contaminare gli alimenti se non ben coperto con velina o chiuso in un contenitore.

Ma la soluzione è a portata di mano ed è più semplice di quanto di possa mai immaginare! Mezza patata sbucciata e cruda ha il potere di agire come un “assorbi-odori” naturale. Sarà sufficiente posizionarla nel frigo, e lei agirà in modo del tutto naturale. Adesso dovete solo provarlo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.