Sei a corto di acetone per togliere lo smalto? Esistono metodi alternativi

Può capitare, a volte, di dover rimuovere lo smalto dalle unghie ma essere senza acetone. Come fare in questo caso? Esistono prodotti alternativi utili.

Smalto rimozione senza acetone
Una manicure (Pixabay)

La manicure è uno dei momenti preferiti di milioni di donne in tutto il mondo, che si divertono a impreziosire le unghie con smalti o ricostruzioni. Ormai esistono innumerevoli prodotti in circolazioni dedicati a loro, per renderle più forti o indebolire le cuticole così da poter essere eliminate senza problemi.

Si può inoltre modificare lo smalto più volte, magari abbinandolo al vestito che si indossa o al look scelto. Ecco quindi che diventa basilare avere a portata di mano l’acetone, il prodotto che ci permette di rimuovere il colore dalle nostre mani. Come fare, però, se scopriamo di averlo finito? Nessun problema, fortunatamente esistono prodotti che possiamo utilizzare in altermativa. Eccone alcuni.

Il primo metodo è quello dell’olio d’oliva, un alimento che tutti abbiamo in casa e quindi impossibile rimanerne senza. Basta metterne un po’ su un battufolo di cotone e sfregarlo sull’unghia, che piano piano tornerà pulita.

Come fare se si è finito l’acetone: i rimedi alternativi per togliere lo smalto

Oltre all’olio, un altro prodotto che troviamo facilmente in casa e possiamo utilizzare è l’aceto, combinato però con il limone, che in questo modo diventa ancora più efficace. Bisogna mescolare due terzi di aceto con un terzo di succo di limone, per poi applicarlo sull’unghia. Tra l’altro questa miscela aiuta anche a rafforzare i nostri “artigli”.

Anche il dentifricio è ottimo per rimuovere lo smalto, dopo averlo steso e lasciato per circa 10 minuti, potete toglierlo e vedrete andar via tutta la tinta dalle vostre mani. Un rimedio di fortuna per i momenti in cui magari siamo anche fuori casa.

Leggi anche –> Quante volte si cambiano le lenzuola in estate? Consigli per il benessere

Leggi anche –> Quanto guadagna un cameriere: ecco le cifre che nessuno immaginava

Infine troviamo l’alcool, quello che normalmente utilizziamo per pulire e disinfettare la casa. Messo su un po’ di cotone e sfregato sulle unghie riuscirà a far sparire senza fatica lo smalto dalle unghie. Quindi nessun panico se rimanete senza acetone, i rimedi alternativi sono molteplici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.