Abbigliamento outdoor: i trend da non lasciarsi sfuggire assolutamente

Ormai il caldo è arrivato, e sempre più persone si dedicano alle cosiddette attività outdoor. Passeggiate, corse, yoga, e chi più ne ha più ne metta. Ecco look e idee da cui prendere ispirazione.

Look per attività outdoor
Un allenamento outdoor (Pixabay)

La bella stagione è finalmente arrivata nel suo “vivo” e non si contano ormai le tante attività da poter fare all’aperto o outdoor che dir si voglia. I parchi cittadini e le strade si stanno riempiendo di persone che desiderano godersi il sole e i primi caldi,

Non solo passeggiate, tuttavia, visto che la prova costume è dietro alla porta, e tanti sentono la necessità di rimettersi in forma per affrontare l’estate nel migliore dei modi. Da qualche tempo non è raro trovare al parco “classi” di yoga o fitness tenute sui prati, e sempre più brand hanno delle collezioni dedicate proprio all’attività fisica.

Oltre al mare, gettonatissimo, anche la montagna in questo periodo è presa d’assalto, grazie ai paesaggi mozzafiato che regala e il fresco che dà un po’ di sollievo nelle giornate più “infuocate”. Ecco quindi che l’abbigliamento da trekking si declina anche per un uso urban, come spiegano a Salewa, marchio altoatesino: “Sia per l’attrezzatura sia per l’abbigliamento da trekking è decisivo l’uso combinato di materiali di alta qualità, leggeri e resistenti alle abrasioni. I consumatori oggi sono più consapevoli”.

Sport outdoor o da montagna: alcuni sport e oggetti di cui non vorrete fare più a meno

I tessuti usati per l’outdoor o la montagna sono sempre più ecosostenibili, e oggi c’è un largo uso di nylon e lana riciclata. Tra gli spiort che oggi vanno per la maggiore, troviamo il Digital Nordic Walking, uno dei trend 2022 secondo il Rimini Wellness, la fiera dedicata al fitness, un mix tra camminata nordica e sci di fondo possibile grazie ai bastoncini Gabel e-poles, che monitorano i parametri dell’individuo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SALEWA (@salewa)

Per gli amanti della bike, invece, il sito di riferimento è Bikeit, dove è possibile non solo costruire percorsi personalizzati, ma anche ornanizzare le proprie vacanze su due ruote, che si tratti di un weekend o di un perodo più lungo.

Leggi anche –> Invitata ad un matrimonio: il colore che torna ad essere una prima scelta!

Leggi anche –> Ad ogni pelle la sua protezione solare quotidiana: scopri la tua

Infine si arriva al wellness, declinato in versione montana, con numerose spa che propongono rituali e trattamenti che “giocano” sempre più sul contatto con la natura, offrendo sauna alle erbe, la climasauna con fieno essiccato e l’aromaterapia con essenze a base di pino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.