Questi vestiti di Zara sono perfetti per una cerimonia (e per qualsiasi altra occasione)

Se cerchi un vestito elegante ma anche versatile per la tua prossima cerimonia non puoi perderti questi abiti firmati Zara

Zara
Cerimonia (Pixabay)

Siamo ormai alla metà di maggio, proprio il periodo in cui pullulano maggiori appuntamenti cerimoniali fino almeno a giugno compreso, per poi raggiungere un altro picco a settembre. Complici le temperature miti, gli alberi in fiori, i colori della natura: questo rappresenta senza ombra di dubbio il momento dell’anno migliore per una giornata da ricordare. Generalmente gli invitati si dividono in due categorie: gli amanti di tali eventi di festa, alla ricerca del migliore abito per l’occasione, e coloro meno interessati, la cui presenza rappresenta più l’adempimento di un dovere.

Zara (tra i brand più apprezzati mica per niente) offre la migliore soluzione ad entrambe le tipologie di avventore. I mini abiti più eleganti per la stagione primavera/estate sono talmente pazzeschi da fornire la proposta ideale per brillare in un giorno di festa ma anche la scusa migliore per prenderne parte. E la parte migliore di questa notizia è che potrai indossarli nuovamente tutte le volte che vorrai.

Vestiti Zara, la regola è “chic”

Zara
Vestiti collezione primavera/estate Zara

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Torna in voga il foulard: le acconciature per ogni tipo di capello

La collezione di Zara primavera/estate, per quanto concerne le linee degli abiti, non ha nulla da invidiare alle firme d’alta moda. I modelli spaziano nei dettagli, tessuti, stampe e colori per un’unica regola comune: il look è obbligatoriamente chic. Per questo abbiamo selezionato alcune proposte in occasione del periodo più cerimoniale dell’anno, con l’obiettivo centrale di optare per un capo che possa essere riutilizzato in altre occasioni. Il segreto per elevare o sdrammatizzare un outfit risiede negli accessori e nel capospalla, capaci di trasformare radicalmente l’effetto finale.

Per la categoria “smanicati”, in rosso (e che rosso) troviamo un abito increspato con spalline sottili e maxi fiocco posto proprio sulla scollatura, dalla linea aderente. Il modello unisce raffinatezza e seduzione, con il dettaglio che funge già da accessorio a conferire quella nota inconfondibilmente classy. Nella fresca tonalità del menta, troviamo una tuta jumpsuit corta, con scollo a V anteriore e posteriore, caratterizzato dal fiocco che valorizza il punto vita e dalla plissettatura che lo rende subito perfettamente elegante. Per finire, un tubino senza spalline nella nuance del blu elettrico, arricciato nella parte superiore, dove presenta le ruches a impreziosirne la linea, conducendolo già nell’area “top” della classifica “occasioni”.

Per quanto riguarda gli abiti a maniche lunghe, impossibile non considerare l’elegantissima stampa floreale, che sboccia nei toni del rosa sullo sfondo verde acqua. Il fiocco regala una nota di classe nel colletto, e a questa opzione basta aggiungere una cintura gioiello per esaltare la silhouette e impreziosire il risultato finale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Eurovision Song Contest 2022, è lei la regina: quando osare è una missione

Sempre satinato, l’abito chemisier arancione (tonalità di tendenza della stagione) accende di colore il nostro look, perfetto non solo da abbinare al classico oro, ma per le più audaci si presta anche ad accostamenti più energici, come il fucsia. Per chiudere, di nuovo una tuta jumpsuit che prende le sembianze di un blazer dress rosso intenso, che trasuda ricercata eleganza. Un raccolto sarà l’acconciatura perfetta per non perdere un briciolo di classe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.