Rossore dovuto all’acne? Eliminalo con i rimedi naturali più efficaci di sempre

Elimina il rossore del viso dovuto all’acne con i rimedi naturali più efficaci di sempre, usa questi tips prima di prendere dei farmaci.

acne
Scopri i rimedi più efficaci (Canva) – Haircare.it

Come togliere il rossore dei brufoli con efficacia? La lotta contro l’acne non è certo una passeggiata. Brufoli, rossori e punti neri possono creare un impatto negativo sul nostro aspetto e portare ad una grande insicurezza. Ma come togliere il rossore dei brufoli?

Per prima cosa è importante comprendere che per ottenere un risultato ottimale bisogna prevenire e curare l’acne in maniera opportuna. Una cura basata sull’utilizzo di detergenti, creme ed esfolianti specifici è fondamentale; in questo modo si contribuisce ad evitare l’insorgenza di nuovi brufoli e al contempo a ridare un aspetto più uniforme alla pelle.

Inoltre, è utile ricordare di detergere correttamente il viso due volte al giorno, usando un sapone delicato che protegge la pelle e non ne disturbi l’equilibrio naturale. Esistono, infine, dei rimedi naturali che devono essere assolutamente provati per lenire i rossori causati dai brufoli.

Rimedi naturali contro il rossore da acne, provali per eliminare questo problema molto diffuso

acne
Detergere il viso (Canva) – Haircare.it

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>>Make up dupes, il trend del momento virale sui social cela effetti devastanti

Alcuni rimedi naturali possono anche contribuire ad attenuare il rossore: la miele, l’olio d’oliva e l’aloe vera sono naturali, sicuri e con provati benefici per la pelle.

Yogurt e miele: Un ottimo modo per ridurre il rossore e ridurre l’infiammazione è l’applicazione di uno yogurt naturale mescolato con qualche goccia di miele naturale. La loro applicazione aiuta a rinfrescare e idratare la pelle, donandole un aspetto radioso.

Maschere all’argilla: Le maschere all’argilla sono un altro modo per rimuovere il rossore. Aiutano ad assorbire i grassi in eccesso, oltre a purificare la pelle.

Cetriolo: Il cetriolo è un ottimo trattamento naturale per ridurre l’infiammazione e ridurre il rossore della pelle. Puoi tagliare un cetriolo a fette sottili e metterlo sulle aree interessate, lasciandolo in posa per 20-30 minuti.

Ghiaccio: Il ghiaccio è un altro modo sicuro per trattare l’acne. È un modo facile e veloce per ridurre l’infiammazione e ridurre il rossore. Puoi prendere un cubetto di ghiaccio e leggermente strofinarlo sulla pelle infiammata.

acne
Peeling viso (Canva) – Haircare.it

L’ARTICOLO PIU’ LETTO DI OGGI >>>Scegli il correttore adatto per coprire occhiaie e occhi gonfi, le tips salva vita!

E’ inoltre possibile eseguire trattamenti specifici come: peeling alfa-idrossiacidi, laser a CO2 frazionato, terapia con luce blu o trattamenti farmacologici, come corticosteroidi topici, creme antibiotiche e farmaci sistemici. 

Crema con idrocortisone: Se i brufoli e la desquamazione sono un problema importante per te, allora puoi optare per una crema contenente idrocortisone. Questo appianerà le impurità e calmerebbe la pelle irritata.

Pomata con acido salicilico: L’acido salicilico è un ingrediente attivo che i dermatologi raccomandano ampiamente per trattare l’acne. È un prodotto chimicamente sintetizzato ma anche abbastanza sicuro ed è conosciuto come efficace trattamento cutaneo a breve termine.

ORA SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM, SEGUICI!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da HairCare Magazine (@haircare_magazine_official)

 In ogni caso, ogni paziente dovrebbe discutere con il proprio medico o dermatologo la soluzione migliore da adottare, in base alla condizione della propria pelle. Quindi, con i giusti accorgimenti avrai una pelle più liscia e priva di brufoli e rossori.