Gusci delle uova, non buttarli! Sapere come puoi riutilizzarli ti sorprenderà

I gusci delle uova si possono riutilizzare in moltissimi modi, perché ricchissimi di nutrienti che li rendono utili. Ecco quando usarli.

gusci delle uova come riutilizzarli
Gusci delle uova, come riutilizzarli (foto Canva) – Haircare.it

In cucina, ogni giorno ci sono tantissimi sprechi, spesso dovuti alla pigrizia o al fatto che non si sa come riutilizzare un determinato prodotto.

Uno tra i prodotti che viene gettato nella spazzatura senza tenerne in considerazione il potenziale sono i gusci delle uova.

Le uova sono un alimento molto utilizzato all’interno della nostra dieta, e per questo se ne consumano durante la settimana, arrivando a buttare molti gusci ignorando il fatto che potremo utilizzarli in casa in tantissimi modi, poiché ricchi di nutrienti importanti.

Andiamo a vedere perché non dobbiamo buttare i gusci delle uova e come poter riutilizzarli in casa in tantissimi modi.

Gusci delle uova, come usarli

gusci delle uova come riutilizzarli
Uova (foto Pixabay) – Haircare.it

Per riutilizzare i gusci delle uova, la prima cosa da fare è lavarli con acqua e un goccio di sapone, per poi metterli in forno per una decina di minuti a basse temperature e frullarli, fino ad ottenere una polvere.

Uno degli usi che possiamo fare con i gusci delle uova è una maschera anti-rughe, versando la polvere in una ciotola e aggiungendo un albume e una capsula di vitamina C. Applichiamo poi la maschera sul viso per circa 20 minuti, per ottenere una pelle liscia e morbida.

Leggi anche: Vai pazza per il pistacchio? Ora lo puoi coltivare in casa! Come fare

Anche per la nostra salute, i gusci delle uova si rivelano degli ottimi alleati. Mettiamo la polvere in una bottiglia con un litro d’acqua e un pò di succo di limone, poi lasciamo in posa per un pò e filtriamo con il colino. Beviamo un bicchiere al giorno di questo composto per rinforzare le ossa.

Oltre a questo, i gusci delle uova sono ottimi da miscelare con il terriccio, da utilizzare come nutriente per le nostre piante. Questi stimolano la crescita e inoltre evitano anche il marciume radicale.

Ti potrebbe interessare anche: Tisana depurativa: qual è la migliore da scegliere in base alle nostre esigenze?

Un altro modo per usarli in giardino è come vaso per le giovani piantine. Dividiamo il guscio intero a metà e mettiamo la piantina con un pò di terra, in questo modo la pianta sarà stimolata nella crescita e si potrà poi mettere in vaso con tutto il guscio.

Ora siamo anche su Instagram, seguici!

gusci delle uova come riutilizzarli
Gusci rotti (foto Pixabay) – Haircare.it

Infine, questo prodotto si rivela utilissimo anche in cucina, per eliminare le incrostazioni. Basta strofinare i gusci su pentole e stoviglie incrostate per poi sciacquare per bene, per eliminare del tutto incrostazioni e aloni.