Tisana depurativa: qual è la migliore da scegliere in base alle nostre esigenze?

Bere una tisana depurativa può aiutarci a mantenerci in forma, grazie al suo effetto drenante e riequilibrante. Ma quali sono le migliori in base alle diverse esigenze? Ecco una utile guida!

Tisana depurativa effetto drenante digestione diuresi relax
(Pexels)

Una tisana depurativa non è altro che un infuso a base di ingredienti naturali che ha lo scopo di depurare l’organismo e ripulirlo dall’interno. Il suo effetto è dato principalmente dalla presenza di ingredienti drenanti nell’infuso. Stimolando la diuresi, infatti, favorisce l’eliminazione di tossine e liquidi in eccesso. Oltre che fornirci un buon grado di idratazione, piacevole calore in inverno e sensazione di freschezza in estate e una buona e meritata dose di relax!

Esistono tisane depurative di diverso tipo, da comporre nel modo che preferiamo in base al gusto e alle varie esigenze fisiologiche, ma anche in base al prezzo e alla reperibilità degli ingredienti. In questo tipo di infusi si trovano comunemente il tarassaco, il limone, l’ortica, lo zenzero, il finocchio e anche il tè verde. Tali ingredienti donano una sensazione di leggerezza immediata e favoriscono la digestione. In questo senso, dunque, possono contribuire anche a migliorare la qualità del sonno.

Tisana drenante: quali sono gli effetti degli ingredienti che la compongono?

Tisana depurativa effetto drenante digestione diuresi relax
(Pexels)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Punti neri e brufoli, non ti trattieni dallo schiacciarli? In realtà c’è un motivo psicologico dietro

Diamo un’occhiata più da vicino alle qualità degli ingredienti sopra elencati:

  • il limone è noto per le sue capacità astringenti, inoltre ha proprietà antinfiammatorie e antiossidanti.
  • Il tarassaco stimola l’attività intestinale e dà una svegliata al metabolismo.
  • L’ortica è drenante;
  • il finocchio aiuta a eliminare il gonfiore;
  • lo zenzero migliora la digestione.
  • Il tè verde, infine, ha proprietà antiossidanti, drenanti e diuretiche, favorendo l’eliminazione di liquidi in eccesso.

Per trarre beneficio da una tisana drenante è bene assumerla alla mattina, preferibilmente a stomaco vuoto. Inoltre si può tenere presente che quelli sopra elencati non sono gli unici ingredienti con cui fare una tisana diuretica. Alternative possono essere curcuma, liquirizia, anice stellato o menta piperita.

L’ARTICOLO PIU’ LETTO DEL GIORNO –> Elodie icona fashion, la tendenza firmata dalla cantante per un 2023 super cool da copiare ORA

Tra le migliori tisane depurative in commercio si ricordano la Detox Equilibra, la Depurativa L’Angelica (disponibile sia in formato solubile che tradizionale), la Bonomelli, la tisana al tarassaco Origeens, il Depur Infuso Cupper, la tisana detox Pompadour o quella Biorenal. Ma anche la Detox Weightworld, la FRISAFRAN ai fiori di ibisco e la NUTRATEA detossinante per il fegato.

Ora siamo anche su Instagram, seguici!