Cappotto 2023, il segreto per scegliere quello perfetto secondo i trend

 Scegli il cappotto adatto a te in base alla tua shape e alle ultime tendenze che spopolano in questo momento. I segreti per essere super glam e cool anche in inverno

cappotto
Sceglilo in base alla tua shape (Canva) – Haircare.it

Il ritorno della stagione fredda porta con sé la ricerca dell’ indumento ideale che possa scaldare le nostre giornate invernali: il cappotto. Il cappotto è senza dubbio la scelta di abbigliamento più attesa dell’inverno, è infatti un capo che unisce modernità e comfort. Ma come scegliere il modello più adatto a noi? Seguire le tendenze della moda o ascoltare solo ciò che ci piace esprimere?

Cappotto 2023: segui la guida e scegli il modello migliore adatto a te

cappotto
Segui la moda e il tuo stile (Canva) – Haircare.it

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>>Giulia De Lellis: una giornata indimenticabile per l’influencer! Sono 27… – VIDEO

Iniziamo prima di tutto con i colori: la prima domanda da porre è se vogliamo optare per neutralità o scegliere una tonalità più vivace. Se vi sentite più legati ai classici, navy e grigio sono i colori giusti per voi. Se invece desiderate dare un tocco in più al vostro outfit, scegliete una sfumatura più accesa, dal nero al beige, senza mai tralasciare le tinte pastello per un mood più romantico.

Quale materiale è più adatto al freddo invernale? Il cotone è leggero ma traspirante e quindi non particolarmente indicato quando le temperature scendono. Preferite scegliere un cappotto in lana o lana sintetica, giacca in denim spesso o maglia per il temuto inverno di mezzo. Per uno stile più ricercato andate sul tessuto Seta o Cashmere che sono caldi, morbidi e portabili anche da inverno a primavera.

cappotto
Lungo, corto, midi (Canva) – Haircare.it

L’ARTICOLO PIU’ LETTO DI OGGI >>>Tagli over 50, ringiovanire dai capelli: i look anti-age da provare ora (a prova di WOW)

Quando deve essere indossato? Il classico cappotto si porta abbinato a qualsiasi abbigliamento: giacca, pantaloni, camicia, pullover e accessori come scarpe e cappello. Per un look casual, un cappotto corto, d’ispirazione militare, abbinato a jogger e scarpe, regalerà al vostro outfit una forte personalità. Un cappotto lungo, si abbina facilmente con pantaloni skinny, stivali snellenti e una cravatta o un foulard.

ORA SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM, SEGUICI!

 Infine, e soprattutto, qual è il miglior taglio per il cappotto? Lascia che la tua fisicità scelga per te. Se siete di corporatura grande prediligete modelli oversize con una spalla slanciata, che possano addolcire le linee del vostro corpo. Se, invece, siete di corporatura minuta, optate per cappotti double breasted, che possono rendere la silhouette più ampia.

Scegliere il cappotto più adatto a noi è un’impresa facile. Seguendo pochi e semplici step, dall’esame dei colori da abbinare al tipo di capo più adatto, riuscirete a trovare il giusto mix tra comfort e senso di stile.