Profumi: ce ne sono molti che hanno sostanze pericolose al loro interno. Attenzione!

Ci sono dei profumi molto noti che al loro interno contengono delle sostanze pericolose. Meglio prestare attenzione a quali compriamo. Ecco quali sono.

profumi sostanze
Dei profumi (Canva) – Haircare.it

Il mercato dei profumi è uno dei più floridi nel settore della cosmesi e bellezza, con milioni di boccette e prodotti venduti ogni anno. Tra questi, ce ne sono alcuni di molto noti, che utilizziamo noi stesse spesso, ma una recente ricerca ha messo in luce alcune possibili sostanze al loro interno per noi nocive.

A stilare questa indagine, il Danish Consumer Council e altri due enti dedicati alla tutela della salute, che hanno testato ben 20 profumi venduti tra Paesi Bassi, Belgio e Danimarca. Il risultato è stato sorprendente, poichè sono state trovati in essi addirittura 26 ingredienti ritenuti problematici.

Si tratta di sostanze in grado di poter provocare problemi per la riproduzione, allergeni, ma anche prodotti che possono cambiare la funzione endocrina e altri dannosi per l’ambiente.

In particolare, ad esser stato trovato più frequentemente è stato un interferente della funzione endocrina, l’ethylhexyl methoxycinnamate, utilizzato come schermo UV e per aumentare la durata del profumo.

Profumi: quelli dove sono state trovate sostanze nocive

Tra i profumi testati, quelli a non aver presentato l’interferente sono stati My Way di Giorgio Armani e Pink Molecule di Zarkoperfume. Naturalmente parliamo di quantità minime per ml, ma vanno considerati altri fattori, ovvero quante volte viene spruzzato il prodotto, e se a farlo sono anche donne incinte.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da VİPLİFE (@viplife.products)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Stile Minimal 2023, che cos’è e come ricrearlo, tutti i segreti per una casa super trend

Ad essere risultati positivi all’ethylhexyl methoxycinnamate, invece, i seguenti profumi: Goodgirl di Carolina Herrera, Perfect di Marc Jacob, Alien di Thierry Mugler, This is Her di Zadig & Voltaire e The scent di Hugo Boss. Ma non è finita qui.

profumi sostanze
Donna che si spruzza un profumo (Canva) – Haircare.it

L’ARTICOLO PIU’ LETTO DEL GIORNO –> Bridgerton, il ritorno tanto atteso è stato finalmente annunciato: fans in delirio – FOTO

Anche altri hanno mostrato di avere l’interferente, e sono: Scandal di Gautier, Twilly d’Hermes di Hèrmes, La vie est belle di Lancome, L’interdit di Givenchy e Signature di Chloè. Tutti profumi molto noti, e tra questi potrebbe esserci anche il vostro preferito. Una scoperta inquietante.

ORA SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM, SEGUICI!