Acido glicolico e i suoi benefici, i prodotti skincare che non devono mancare

Pelle luminosa, morbida e libera da impurità? Scopri l’acido glicolico e i 5 prodotti che non devono mancare assolutamente della tua skincare.

acido glicolico
Scopri i benefici di questo acido per la cura della pelle (Canva) – Haircare.it

L’acido glicolico è un acido alfa-idrossiacido (AHA) estratto dalla canna da zucchero. È noto per la sua capacità di rimuovere le cellule morte e l’accumulo di impurità dalla superficie della pelle. Nell’industria del trattamento della pelle e dei cosmetici, sta diventando sempre più popolare e ben accolto, soprattutto dalle persone che soffrono di problemi come brufoli, cicatrici e acne.

Tuttavia, questo ingrediente non si limita ai pazienti con la pelle grassa o con problemi di acne, è stato dimostrato che l’acido glicolico può anche migliorare e preservare la salute generale della pelle. Una volta applicato, aiuta a ridurre l’accumulo di altri prodotti cosmetici, come ad esempio lozioni, creme solari e fondotinta. Aiuta anche a ridurre l’aspetto dei pori dilatati, a minimizzare la comparsa di linee e rughe e a ammorbidire la pelle per renderla più bella. Inoltre, può essere utile per il trattamento della pigmentazione irregolare o dell’acne cicatriziale.

Gli esfolianti a base di questa sostanza possono anche aiutare a ridurre l’aspetto di piccole cicatrici all’interno del naso e delle labbra. È inoltre conosciuto per stimolare la produzione di collagene, una proteina responsabile del mantenimento di una naturale tonicità della pelle. Un altro modo in cui gli acidi alfa-idrossiacidi aiutano è legato al rinnovamento delle cellule: nei prodotti contenenti acido glicolico, la pelle esfoliata costantemente consente alle cellule di rinnovarsi più velocemente, migliorandone l’aspetto complessivo.

Tuttavia, come per ogni trattamento della pelle, utilizzare questo ingrediente può avere effetti collaterali. Si sconsiglia l’uso di questi prodotti per persone con una pelle particolarmente sensibile che in aree come gli occhi. Si consiglia inoltre l’abbinamento a ingredienti attivi protettivi e idratanti. La chiave del successo è quindi garantire un adeguato equilibrio tra l’acido glicolico e altri prodotti per la cura della pelle, scegliendo prodotti di qualità e preservare la salute generale della pelle.

Acido glicolico, 5 prodotti che non devono mancare nella beauty routine

acido glicolico
Sieri, tonici e creme (Canva) – Haircare.it

L’ARTICOLO PIU’ LETTO DI OGGI >>>Rivoluzione motori: arriva l’utilitaria da città in grado di “trasformarsi”

L’acido glicolico ha anche un effetto antimicrobico, che aiuta a prevenire la comparsa di acne e l’infiammazione. Come già accennato, può essere facilmente trovato in molti prodotti per la cura della pelle, che possono variare da sieri alla crema. Ecco cinque tra i migliori prodotti.

  1. Siero di acido glicolico del marchio Pixi: questo siero contiene un dosaggio di acido glicolico del 10%, la concentrazione perfetta per raggiungere i massimi vantaggi. Il siero è formulato con aloe, succo di limone e burro di karité, preziosi ingredienti naturali ideali per idratare la pelle.
  2. Crema da notte con acido glicolico al 20% di skyn Iceland: questa ricca crema contiene un’alta percentuale di acido glicolico, che lo rende un prodotto molto efficace. Inoltre, contiene una miscela di ingredienti naturali come l’olio di avocado, il burro di karité, l’olio di crusca di riso e l’olio di semi di uva, che aiuteranno a rendere morbida, levigata e uniforme la tua pelle.
acido glicolico
Scegli il prodotto adatto alla tua skincare (Canva) – Haircare.it

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>>Capodanno 2023 in montagna: info e costi delle opzioni più suggestive

  1. Crema al burro di karitè e acido glicolico al 10% di Olay: questa crema è un trattamento quotidiano ricco di nutrienti. Con una dolce fragranza floreale, la crema è formulata con burro di karitè e acido al 10%. Questo mix di ingredienti non solo lenisce la pelle, ma aiuta anche a migliorare l’elasticità cutanea e a ridurre le occhiaie.
  2. Siero all’acido glicolico al 15% di InstaNatural: questo siero è un potente mix di acido al 15%, aloe, vitamine naturali e oli essenziali biologici. Insieme, gli ingredienti aiuteranno a schiarire le macchie scure, alleviare il tono della pelle, aumentare la sua elasticità e che ridurre le linee sottili e le rughe.
  3. Maschera all’acido glicolico del marchio Peter Thomas Roth: questa maschera contiene il 30% di questo ingrediente e una miscela di altri AHA. Grazie alla sua consistenza gel, la maschera può penetrare più a fondo e con più efficienza nella pelle. Aiuta a ridurre le rughe e far brillare la pelle.

L’acido glicolico è un ingrediente straordinario che può apportare grandi benefici alla pelle e aiutare a prevenire l’invecchiamento. Considerando le cinque fantastiche opzioni di prodotti, non c’è motivo per cui non aggiungerne uno alla tua routine di bellezza.