Tosse e catarro? Con un solo ingrediente potrai realizzare 3 suffimigi miracolosi

Sei alle prese con i malanni di stagione e ti ritrovi con tosse e catarro che non ti mollano? Con questo ingrediente puoi risolvere il problema.

tosse suffimigi bicarbonato
Un donna con la tosse (Canva) – Haircare.it

L’inverno non è solo la stagione delle feste, ma anche quella dell’influenza e dei primi malanni. Sempre più persone si ritrovano in questi giorni alle prese con raffreddore, febbre e tosse, che può presentarsi secca o anche con catarro.

Quest’anno, poi, abbiamo a che fare anche con l’influenza australiana, un ceppo più resistente e contagioso di quella solita, che fortunatamente si cura standosene a casa qualche giorno ben coperti ma che in alcuni casi può rivelarsi più ostica del previsto, costringendo un individuo a casa anche per delle settimane.

Per contrastare questo virus influenzale, possiamo ricorrere naturalmente ai farmaci antinfiammatori, come l’ibuprofene, o a rimedi naturali, come decotti con artiglio del divolo e propoli, tisane con miele e succo di limone e succhi d’agrumi per fare la scorta di vitamina C, tanto importante per guarire.

Ma un altro metodo per sciogliere il catarro e tornare in piedi in men che non si dica è anche usare i vecchi suffimigi: un ingrediente, in particolare, è un vero toccasana.

Tosse con catarro: i suffimigi con questo ingrediente sono l’ideale per combatterla

L’ingrediente comune è il buon vecchio bicarbonato, di cui vi abbiamo illustrato gli innumerevoli benefici più di una volta. Il primo suffimigio prevede oltre a quell’ingrediete, anche l’uso di oli essenziali di eucalipto, timo o menta. Versando poche gocce di questi tre elementi con 2 cucchiai della polvere bianca creerai un vapore da respirare soprattutto con la bocca aperta, per poter sciogliere il catarro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da A L I C E D I A C O (@alicediacoyt)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Bicarbonato di sodio: se lo mettete nel vostro wc non avete idea che succede!

Il secondo suffimigio è indicato per la tosse secca, e prevede l’utilizzo del semplice bicarbonato: mettetene due cucchiai in una pentola e fate bollire, poi tenendo un asciugamano sulla testa inspirate bene.

tosse suffimigi bicarbonato
Una donna ammalata (Canva) – Haircare.it

L’ARTICOLO PIU’ LETTO DEL GIORNO –> Cartoline di Natale: quella di Charlene di Monaco è radiosa. Un outfit elegantissimo

Infine, se oltre ad avere della tosse, soffrite anche di sinusite, niente meglio che del suffimigio a base di zenzero, aglio e rosmarino, ovviamente sempre con l’aggiunta del bicarbonato, in grado di liberare in fretta le vie respiratorie. In questo modo tornerete in forma più velocemente.