Delizia il Natale con la squisita dolcezza degli struffoli: la ricetta del dolce semplicissimo

Deliziare le feste di Natale con la squisitezza dei dolci tradizionali rende più magica l’atmosfera: prova la prelibata dolcezza degli struffoli con questa ricetta semplicissima 

Struffoli ricetta
Struffoli (Pixabay)

Non esiste Natale senza tradizione, una regola ancora più vera a tavola, il momento più atteso forse delle festività. Occasione di ricongiungimento con familiari e amici, dove gustare le pietanze che accompagnano la condivisione, solitamente riproponendo piatti locali tipici delle feste o legati alle proprie origini. In questo scenario non possono assolutamente mancare i dolci, altrettanto tradizionali e caratteristici delle feste natalizie, cambiando forma, colore e preparazione in tutta l’estensione dell’Italia.

Tra i più allegri e natalizi, in cima alla classifica si posizionano gli struffoli, dolce tipico napoletano preparato in occasione di Natale, per colorare letteralmente le feste con prelibati bocconcini che piacciono proprio a tutti. Perfetti sia nella forma che nel gusto per una festa all’insegna dell’allegria, sono anche semplicissimi da preparare per una resa garantita. Questa è la semplice ricetta degli struffoli ,che permette di portare a tavola il buon umore per addolcire il Natale con la tradizione.

Struffoli, dolcezza irresistibile: la ricetta semplice

Struffoli ricetta
Ingredienti struffoli (Pexels)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Preparato per biscotti, la gustosa idea regalo che sta spopolando in rete

Piccoli, dolci e colorati, gli struffoli sono la classica pietanza che si merita la definizione di “uno tira l’altro”, forse proprio per la forma così graziosa ed il gusto davvero squisito. Tipici della tradizione napoletana, soprattutto in prossimità delle feste natalizie, gli struffoli sono una semplice preparazione che permette di colorare il Natale con un dolce che piace proprio a tutti e semplice da realizzare. Gli ingredienti previsti per la ricetta sono i seguenti: farina, uova, zucchero, burro, liquore all’anice, scorza d’arancia e un pizzico di sale, solo per quanto riguarda l’impasto. Per la copertura sono invece necessari il miele, ingrediente principe della ricetta, olio di semi, frutta candita e confettini colorati.

Per preparare l’impasto è necessario aprire due uova all’interno di una ciotola, dove aggiungere anche lo zucchero. il burro e un pizzico di sale. A questo punto è necessario aggiungere la scorza d’arancia e il liquore, per poi mescolare aggiungendo lentamente la farina. Per rendere l’impasto omogeneo bisogna amalgamare correttamente gli ingredienti fino alla completa realizzazione, che richiederà 30 minuti di riposo. Con l’utilizzo di un mattarello, lo step successivo prevede la stesura della pasta, che non deve superare lo spessore di mezzo centimetro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ->  Zuccotto di Natale, così non lo avete mai preparato: una ricetta facile facile

Con un coltello a questo punto tagliamo l’impasto creando delle “strisce” che arrotonderemo con i palmi delle mani. A questo punto ancora con il coltello tagliamo i nostri struffoli cercando di ottenere circa la stessa dimensione, così da creare successivamente una cottura omogenea.

Struffoli ricetta
Preparazioni dolci (Pexels)

A questo punto è arrivato il momento di friggere gli struffoli, che devono risultare appena dorati per essere perfetti. Con una schiumarola preleviamo gli struffoli per iniziare a preparare la copertura con cui condirli e decorarli. In una pentola sciogliamo il miele, dove tufferemo gli struffoli per amalgamarli nella sua dolcezza, e a questo punto aggiungiamo frutta candita a piacere e zuccherini, per colorare e donare l’ultima nota di dolcezza.