Balsamo per capelli: puoi farlo a casa con semplici ingredienti. E’ strabiliante!

Sei rimasta senza balsamo o vuoi provare a farne uno come vuoi tu? Oggi è possibile grazie ad alcuni ingredienti semplicissimi da trovare. I tuoi capelli ti ringrazieranno.

Capelli balsamo DIY
Lavaggio capelli (Canva)

Può capitare di rimanere improvvisamente senza balsamo e non voler rinunciare tuttavia alla “coccola” solita che ci regaliamo subito dopo aver lavato i capelli con il nostro shampoo preferito. Inoltre, benchè ci siano centinaia di prodotti per capelli in vendita che promettono effetti miracolosi, può succedere che alcuni loro ingredienti risultino troppo aggressivi o non adatti a determinati tipi di chiome.

Come fare, allora, in questi casi? La soluzione è quella di farvi un balsamo fai da te, in casa. In questo modo andrete a scegliere ingredienti assolutamente naturali e non trattati, e potrete scegliere voi la consistenza e anche il profumo, oltre a decidere cosa va meglio per la vostra texture o la situazione in cui si trovano.

Ve ne illustriamo alcuni molto facili da preparare e che non necessitano prodotti così particolari da trovare, che potete acquistare in un normale supermercato o che già, perchè no, avete in casa.

Come fare un ottimo balsamo per capelli con gli ingredienti di casa

Il primo balsamo è adatto a tutti i capelli, ed è a base di aloe vera. Ciò che vi serve sono 10 grammi di aloe vera (la trovate in erboristeria) e 100 gr di olio di jojoba. Dopo aver mescolato con cura i due ingredienti, potrete applicarlo sui capelli, facendolo agire per circa tre minuti, quindi sciacquare come solito.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Il miracolo delle Tangle Teezer: capelli perfetti grazie a una spazzola!

Altro balsamo ottimo, in particolare per chi ha capelli secchi, è quello all’avocado. Mischiate assieme mezzo frutto maturo, 3/4 cucchiaini di olio essenziale alla lavanda e 1 cucchiaino di olio di cocco. Ponetelo quindi sui capelli appena lavati per almeno un quarto d’ora e procedete allo sciacquo. Per chi vuole nutrire i capelli, è anche ottima la maschera/balsamo al cocco. Mixate due cucchiai da tavola di olio di cocco, con uno di olio di jojoba e due cucchiaini di mieli. applicate sulla capigliatura per almeno 10 minuti e lavate poi con cura.

L’ARTICOLO PIU’ LETTO DEL GIORNO –> Alle prese con le rughe più profonde? Prepara in casa la miracolosa maschera dell’Oriente

Infine, anche una soluzione per chi ha i capelli danneggiati: in questo caso dovrete tuttavia fare una capatina in erboristeria per trovare i prodotti da usare, ma il risultato vi lascerà senza fiato. Vi servirà: un cucchiaio di succo di aloe vera, 10/30 gocce di olio essenziale a vostro piacimento, un cucchiaino di equiseto, uno di avena, due di radice di altea e tre tazze di acqua distillata. Con questi ingredienti andrete a fare un decotto, lasciando cuocere per un quarto d’ora e aggiungendo solo dopo l’olio essenziale e l’aloe vera. Lo potrete utilizzare normalmente dopo il vostro shampoo.