Occhi incappucciati? La mini guida per realizzare il make up perfetto

Valorizza lo sguardo con il make up giusto. Se hai gli occhi incappucciati e non sai come fare, segui la nostra mini guida e avrai la soluzione a portata di mano.

occhi incappucciati
Impara a truccare questa tipologia di occhi, top! (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Gli occhi incappucciati possono rivelarsi una vera sfida nel make up. Occhi piccoli, con una palpebra mobile quasi assente che mette in risalto quella fissa talvolta dando un aspetto quasi di gonfiore. Per truccare questa tipologia di occhi servono tecniche ben precise che non tutti conoscono, motivo per cui si affidano agli esperti del settore.

Ma, oggi, in tuo aiuto arriva la mini guida della redazione di Haircare che con semplici consigli e trucchetti ti aiuterà a realizzare il make up perfetto per valorizzare nel modo giusto e corretto il tuo sguardo creando anche un effetto lifting ad hoc! Iniziamo!?

Mini guida make up per gli occhi incappucciati, i segreti per allungare lo sguardo e valorizzarlo al meglio

occhi incappucciati
Posiziona i colori nel modo giusto e l’effetto sarà wow (Canva)

Il primo trucchetto per il make up su occhi incappucciati è quella di truccarsi ad occhi aperti. Avendo la palpebra mobile assente e quella superiore molto prorompente è necessario avere una visuale complessiva di dove andare a posizionare i prodotti per ottenere un effetto di uno sguardo ampio e allungato.

Secondo step, utilizzare il colore di transizione che solitamente andremo ad utilizzare nell’incavo della palpebra mobile, andremo a posizionarla ad occhi aperti sulla palpebra fissa, ovvero sull’osso che sporge. In questo modo andremo a creare profondità allo sguardo tirando l’ombretto verso l’esterno. Effetto lifting assicurato!

Terzo step, per ingrandire lo sguardo è necessario utilizzare una matita color burro nella rima cigliare inferiore, un ombretto shimmer nell’angolo interno e un colore chiaro opaco sotto l’arcata sopraccigliare,  tanto mascara soprattutto sulle ciglia esterne per un tocco allungato ancora più accentuato. 

Infine, se desiderate ulteriormente un effetto più liftato potete optare per un filo di eyeliner, da applicare sempre ad occhio aperto. Meglio farlo molto sottile per non chiudere ulteriormente lo sguardo ma allungato verso l’esterno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *