Capelli da favola, usa la carta stagnola: trucco clamoroso, il risultato è sorprendente

Avere capelli da favola è un sogno di tutte: ecco come concretizzarlo facilmente da casa grazie alla stagnola. Usala in questo modo e la tua chioma risplenderà. Risultati pazzeschi.

Capelli usa la stagnola così
Capelli usa la stagnola così (Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La carta stagnola è un elemento immancabile nelle dispense. Permette di conservare al meglio gli alimenti nonché di cucinare le più svariate ricette.

Inoltre è un alleato dei parrucchieri: nei saloni è un pilastro immancabile per creare schiariture di ogni tipo. Dai biondi platino, alle nuance castane, in ogni caso i fogli di stagnola sono immancabili per realizzare al meglio la tecnica.

Ma in fatto di capelli si possono usare a casa per un altro scopo. La carta stagnola, infatti, permette di ottenere dei capelli da favola grazie a un metodo facilissimo, fai da te con cui liberarsi di problematiche insidiose.

Capelli sfibrati, spenti e privi di volume sono spesso diffusi, portando a sensazioni spiacevoli. Situazioni dettate da elementi come genetica, alimentazione povera, fumo, stress e mancanza di sogno: esiste un metodo con cui invertire la rotta.

Capelli da favola, usa la carta stagnola: il trucco straordinario

carta stagnola lavatrice
Carta stagnola – Pixabay

Per avere capelli da favola si può usare la stagnola a casa aggiungendo un ingrediente molto potente. Si tratta di un agrume a scelta tra arancia, limone oppure un pompelmo o una banana.

Il  frutto in questione va schiacciato e aggiunto nel latte per poi passare il composto sui capelli massaggiando per ben cinque minuti. Si lascia poi in posa per  mezz’ora coprendo il tutto con la stagnola.

Il metodo in questione permette di aprire i pori in quanto l’alluminio fa sì che si mantenga il calore. In questo modi i bulbi del capello possono assorbire tutti i nutrienti della maschera: si elimina così il sebo in eccesso nonché la sporcizia.

Passato il tempo di posa si procede con lo shampoo eliminando con delicatezza i fogli di stagnola. Farlo troppo velocemente potrebbe danneggiare molto i capelli strappandoli. Una volta che sono liberi fatto lo shampoo si procede con il balsamo: si pettina poi i capelli per asciugarli con il phon evitando di metterlo troppo alto in quanto potrebbe rovinare la chioma, infiammando la cute.

Questo rimedio tutto al naturale si può applicare due o tre volte a casa: si avranno capelli pieni, voluminosi e brillanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *